Succo di melagrana e sangria invernale

di

succo di melagranaPresi da un impeto di creatività invece di proporre un vero e proprio piatto oggi vediamo come preparare il succo di melagrana e la sangria invernale. Vogliamo beneficiare al massimo di questo frutto, la melagrana, che durante il periodo freddo è abbondante e possiede moltissimi nutrienti. Ovviamente potete scegliere di fare una sangria analcolica o di gustare il succo puro. Noi vi forniamo tutte le opzioni.

Intanto impariamo a pulire il melograno.

Come sgranare la melagrana senza diventare completamente viola

Girano sul web molte informazioni su come destreggiarsi nella cosa. Di sicuro la più efficace è quella che prevede il prendere una ciotola e riempirla di acqua, tagliare la melagrana in due o più parti con un coltello, immergerlo e rimuovere i chicchi con le dita. La buccia e la membrana galleggia e i chicchi vanno sul fondo e la vostra tovaglia o il tavolo di legno restano senza macchie!

succo di melagrana e sangria invernale
@Darla دارلا Hueske

Ricetta succo di melagrana per sangria invernale

Preparazione:
Per 10 persone

  • 1 bottiglia di vino rosso Cabernet (o un fragolino per coloro che preferiscono il dolce)
  • 200 ml di brandy o simili
  • 230 ml succo di melagrana
  • 230 ml spremuta di arancia fresca
  • Frutta mista: 1 arancio, 1 melograno sgranato, 1 manciata di ribes o mirtilli o altra frutta di stagione a piacere
  • 1 stecca di cannella
  • 1 anice stellato

 

Procedimento

1. Preparare il succo di melagrana: suddividete il melograno in due o più parti con un coltello. Poi immergete le varie parti in una ciotola d’acqua e rimuovete i chicchi con le dita. Dovete svuotare i semi della melagrana tenendolo sotto l’acqua. Adesso elimintate la buccia e le membrane gialle e bianche e mantenete solo i semi. Mettete i semi in un frullatore, frullate fino a che non sono morbidi. Filtrate il composto ottenuto con un colino. Ed il vostro succo è pronto (se volete ottenere un succo ancora più liscio, ripetete l’operazione dall’inizio, frullate di nuovo e filtrate).

2. Mescolare insieme in una ciotola capiente, il succo di melograno, il vino, il brandy, il succo di arancia. Aggiungere la frutta in pezzettini, la cannella e l’anice stellato.

3. Lasciare riposare in frigo almeno e servire a temperatura ambiente.

Per vedere le ricette di Natale cliccate qui

Per dare uno sguardo alle idee per i regali di Natale invece guardate qui.

Segnala un errore

Antropologa e progettista, a Le Nius è coordinatrice, formatrice e social media manager. Studia il ruolo dei patrimoni culturali per lo sviluppo sostenibile, si interessa di antropologia dei media, è consulente per il terzo settore. info@lenius.it

4 Comments

  1. La preparerò ancora nel weekend anche io! Ovviamente sbizzarritevi con aggiunte e modifiche magari se le fate scrivetele qui! 🙂

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Cosa facciamo Le Nius informazione

Cose che cambiano a Le Nius

Il post in cui condividiamo le nuove linee che sono alla base di ciò che proponiamo su Le Nius: ci occupiamo soprattutto di temi sociali e vogliamo farlo con la partecipazione dei nostri lettori e lettrici.
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: