Le migliori birrerie del comasco

di

Quel ramo del lago di Como che volge a mezzogiorno evidentemente è la zona adatta a rendere il luppolo più interessante delle vigne, per questo il nostro viaggio – Birrofilo Anonimo guaranteed – parte dalla città di Como per addentrarsi nella provincia e avventurarsi nel territorio di Lecco, alla ricerca delle migliori birrerie del comasco.

Nel centro storico di Como, se vi allontanate dalle folle di turisti che popolano le vie a ridosso del lago e vi spostate verso le mura medievali, in via Carducci n. 3 troverete il beershop Il Birratrovo. Con l’offerta di più di 300 birre, provenienti da tutta Europa e non solo, è certamente uno dei migliori negozi italiani per ampiezza di selezione. Particolarità del locale è che fin dall’inizio non è mai stato un semplice “negozio di birra”, avendo anche la possibilità di servirla; inoltre, a partire dall’inverno scorso si è ingrandito così da poter organizzare qualche serata di degustazione (l’ultima in aprile sul sidro) e introdurre qualche piatto di cucina. Gli imperativi: aggiornamento, internazionalità e schiettezza, nel trattare la birra così come i clienti. Fautore dell’inconfondibile spirito che regna nel locale è Umberto, un personaggio totalmente fuori schema per guardare sempre oltre.

Migliori birrerie del comasco Il Birratrovo
@Il Birratrovo facebook

Non sarà forse un caso se proprio in provincia di Como sono presenti alcuni tra i migliori produttori di birra artigianale, la cui fama è diffusa e consolidata in Italia e all’estero. Tra tutti il posto d’onore spetta al Birrificio Italiano (via Castello 51, Lurago Marinone, tel. 031-895450), classe 1996 come il Lambrate di Milano, dove il birraio Agostino e i soci sono riusciti a dare vita negli anni a una produzione di eccellente qualità, articolata in numerose tipologie che hanno la loro ispirazione fondante in territorio tedesco. La TipoPils ormai è un’istituzione, ma le altre non sono da meno. L’edificio originario è diventato un affermato locale anche per la cucina: ricordatevi di prenotare!

Altro eccellente birrificio è il BiDu di Olgiate Comasco (via Torino, 50): di strada ne ha fatta dai tempi del piccolo locale letteralmente “imboscato” in quel di Rodero. Ora non ha più un vero e proprio locale, ma se siete fortunati riuscirete a degustare le sue birre direttamente nel luogo di produzione in compagnia del birraio.

Non da meno è il birrificio Doppio Malto di Erba (via Milano, 9) le cui birre hanno ricevuto negli anni anche premi internazionali, a dimostrazione che le birre italiane hanno buoni assi da giocare anche all’estero. Le birre si possono degustare nell’annesso brewpub, dove potete anche fermarvi a mangiare.

Migliori birrerie del comasco - BirrificioItaliano
@Birrificio italiano facebook

Le migliori birrerie del comasco: la birra artigianale

Se notevoli sono i produttori, non da meno sono i locali che hanno scelto di scommettere e impegnarsi nella vendita esclusiva di birra artigianale.

A Nibionno, in provincia di Lecco, all’Ines Stube la scelta è molto ampia e sono una decina le birre alla spina o a pompa, senza contare la significativa selezione di birre in bottiglia. Il locale offre anche interessanti piatti di cucina: notevole è l’hamburger con gli asparagi, testato personalmente: me lo sogno ancora da quella volta.

Più piccoli, ma vivacissimi grazie anche alla passione dei ragazzi che li gestiscono, sono il Bar in Piazza di Carimate (via Nobili Calvi, 9) e il Birrivico, di nuovo a Como città (via Borgovico, 28), entrambi ottimi per una serata tra amici.

Il territorio tra Como e Lecco dimostra che la birra artigianale non è limitata solamente alle grandi città, anzi: basta girare l’angolo e scoprirete come sia possibile vincere una sfida ambiziosa: preservare lo spirito da pub offrendo prodotti di qualità e sempre nuovi.

P.S. Il territorio è grande e le birre numerose, se viaggiate in macchina state nei limiti o cedete il volante!

Segnala un errore

Alla passione per l'arte e l'iconografia unisce quella per la storia e la cultura umanistica, con competenze che cerca quotidianamente di trasformare in un lavoro socialmente riconosciuto... Non riuscendoci sempre, mantiene vive le sue passioni grazie a viaggi ed esplorazioni culturali, spesso in compagnia del fidanzato cuoco, che l'ha condotta sulla (cattivissima) strada del buon cibo e delle birre artigianali.

2 Comments

  1. Complimenti per l’articolo! Si vede chiaramente che è scritto da qualcuno che questi posti li conosce!
    Aggiungo, se posso, che per i dispositivi Android, ho sviluppato una app (Birrifici Italiani) per geolocalizzare i microbirrifici e brewpub italiani… Como (soprattutto!) compresa! 🙂

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Cosa facciamo Le Nius informazione

Cose che cambiano a Le Nius

Il post in cui condividiamo le nuove linee che sono alla base di ciò che proponiamo su Le Nius: ci occupiamo soprattutto di temi sociali e vogliamo farlo con la partecipazione dei nostri lettori e lettrici.
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: