Frozen yogurt al lampone (vegano)2 min read

4 Giugno 2014 Cucina -

Frozen yogurt al lampone (vegano)2 min read

Reading Time: 2 minutes
frozen yogurt al lampone vegano
@Stefania Cardinale su ravanellorosapallido.com

[divider scroll_text=”Veg à porter: frozen yogurt al lampone vegano”]
Con l’estate dietro l’angolo viene proprio voglia di mangiarsi un buon gelato che però non è alimento per tutti. Allora perché non
sostituire il gelato con una alternativa vegana? Avevamo già preparato il gelato al té matcha qui oggi proponiamo un frogurt. Un più sano e nutriente frozen yogurt al lampone vegano fatto in casa, con le nostre manine, e soprattutto con ingredienti genuini di cui conosciamo personalmente la provenienza.

Questa ricetta porta via 30 minuti al massimo ed oltre a vegani e vegetariani è indicatissima anche per chi è intollerante al lattosio o per chi sta cercando un’alternativa più leggera e sana al classico gelato.

Ricetta per il frozen yogurt al lampone vegano

  • 450 g di lamponi freschi
  • 300 g di yogurt di cocco (potete usare quello di soia se non lo trovate)
  • 30 g di zucchero di cocco integrale
  • 3 cucchiai di sciroppo d’acero grado C
  • 1 cucchiaio di Gran Marnier (VOV se siete “solo” vegetariani)
  • 200 ml di acqua calda (non bollente)
  • frutta secca assortita q.b.

 

Procedimento

1. In un grande bicchiere o in un recipiente facciamo sciogliere lo zucchero di cocco e lo sciroppo d’acero nell’acqua calda, mescolando bene. Uniamo il liquido così ottenuto ai lamponi nel recipiente di un blender e lo azioniamo alla velocità più cattiva in dotazione alla tecnologia in nostro possesso, fino ad ottenere un composto il più possibile omogeneo.

Se proprio ci sentiamo pieni di energie, filtriamo il tutto con un setaccio mentre versiamo il composto dal recipiente del blender ad un altro: questo eliminerà i semini dei lamponi dando al nostro frogurt una consistenza decisamente più cremosa.

2. Riposizioniamo il nostro composto nel blender, aggiungiamo lo yogurt e mixiamo nuovamente, fino ad ottenere una crema vellutata e omogenea. Da ultimo incorporiamo il Gran Marnier o il VOV e diamo un ultimo giro di mixer.

3. Inseriamo il composto nella gelatiera e lasciamo lavorare per 15 minuti circa. A questo punto il nostro frozen yogurt al lampone vegano 100% è pronto per essere servito, non prima di essere guarnito come una manciata di frutta secca assortita.

Fieri della nostra preparazione ortolettica, facciamo una foto per Instagram #vegetarianocasual.

Questa ricetta è stata preparata ascoltando Tori Amos – Snow Cherries From France su #Spotify.

CONDIVIDI

Mercante di parole giramondo. Mentre si dedicava allo studio delle humanae litterae nascosto dentro una giara di rupie, è naufragato sulle coste dell’arcipelago giapponese dov’è scampato alla morte venendo colpito in testa da un funghetto 1UP. Ha divorziato dai carboidrati complessi e benché si possa pensare che sia pigro, tecnicamente è solo impostato in modalità risparmio energetico perché mangia solo cibo ipocalorico.
2 Commenti
  1. daniele

    scusa, bella ricetta nulla da dire....[a proposito, dove lo trovi lo yougurt di cocco ???]maaaaa....non mi sembra molto vegano il vov ^^

    • Luca Bertieri

      Ciao Daniele, hai perfettamente ragione - per una versione vegana "ortodossa" utilizzare il Grand Marnier, con il VOV viriamo su un gelato "vegetriano" per intolleranti al lattosio.Per lo yogurt di cocco - in Italia lo trovo solo di importazione nei supermercati "alternativi" purtroppo - personalmente utilizzo la marca "So delicious" - davvero buonissima.Se hai difficoltà a reperirlo ma non vuoi ripiegare sullo yogurt di soia, prova a seguire questa facile ricetta per prepararlo in casa http://www.veganblog.it/2013/12/15/yogurt-di-cocco-2/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

TORNA
SU