5 app per gestire i vostri risparmi

di

app per gestire i risparmi

C’era una volta una montagna di scontrini svolazzanti, un quaderno malconcio di bilanci scritti a mano, un infinito quanto inutile esercizio di memoria. Quell’epoca è passata: oggi le app per gestire i risparmi ci forniscono un supporto semplice ed efficace per monitorare le spese, pagare, fare bonifici, investire in fondi comuni.

Le app di gestione del risparmio sono molto efficaci, e permettono di risparmiare tempo (meno code in banca, in posta o negli uffici pubblici), denaro (commissioni più basse), e scocciature (meno moduli da compilare).

Abbiamo selezionato 5 app per gestire i risparmi che anche noi negati per la finanza possiamo usare facilmente per gestire meglio le nostre finanze personali.

1. Investire i tuoi risparmi con Gimme5

Gimme5 è un’app molto innovativa per la gestione del risparmio. Il suo vantaggio principale è che permette di investire in fondi comuni di investimento anche piccoli importi, a partire da 5 euro per volta.

Utilizzando i canali tradizionali, sarebbe praticamente (quasi) impossibile investire cifre contenute per avere un investimento altamente diversificato e con costi così bassi. Inoltre, potresti dover pagare commissioni di entrata, per non parlare del tempo che dovresti dedicare per appuntamenti, consulenze, firme.

Gimme5 ti permette di evitare tutto questo. Non si pagano commissioni in ingresso, e, per chi attiva il servizio online, le commissioni di gestione sono ridotte del 50% rispetto ad acquisti tramite altri canali. Tutto il processo è digitale: si risparmiano soldi e tempo.

Come anticipato, si possono investire importi significativi così come cifre molto basse: puoi decidere di versare quando e quanto vuoi, anche più volte al giorno, da 5 euro a più di 5.000.

Cosa succede se, anche solo per oggi, sei riuscito a rinunciare all’acquisto dell’amato/odiato pacchetto di sigarette? Un tap sul tuo smartphone e potrai dare ordine alla tua banca di investire la cifra di cinque euro, equivalente al pacchetto di sigarette, con il vantaggio che domani non potrai cadere più in tentazione.

Si chiama, tecnicamente, risparmio d’impulso, aiuta ad accantonare un capitale senza accorgersene. Ed è una manna per i conti tuoi e della tua famiglia. Ci sono anche altre valide ragioni per cominciare ad utilizzare Gimme5 per investire in fondi comuni, di cui abbiamo parlato qui.

Se desideri determinare con maggior precisione la cifra da accantonare ogni mese con Gimme5, il consiglio è quello di verificare qual è la tua capacità di risparmio. E come verifichi la tua capacità di risparmio? Con l’app Euri, ad esempio, che abbiamo provato per te nella prossima pagina.

Segnala un errore

Appassionato giocatore ed istruttore qualificato di Scacchi, ma non abbastanza da farne l’unica ragione di vita. Appassionato ed esperto di finanza personale ed investimenti, ma non abbastanza da restare bancario per tutta la vita. Appassionato di lettura e scrittura, abbastanza da farne un contenitore per tutti gli altri interessi.

Commenta

Ultimi

Torna su