Le 6 tradizioni di Barcellona che non dovete assolutamente perdervi

di

6. Els Castellers

tradizioni di Barcellona
@DALILAMAGRO

Quella dei castellers è la tradizione di Barcellona per eccellenza ed è veramente incredibile. Si tratta di vere e proprie torri umane che possono raggiungere altezze vertiginose.

È una tradizione piuttosto antica, datata XVIII secolo, e proviene dalla vicina provincia di Tarragona, dalla quale si è diffusa in tutto il territorio catalano. Originariamente i castellers erano la parte di un ballo popolare, ma con il tempo è diventato una pratica a sé stante.

Agli inizi del Novecento questa tradizione rischiava di perdersi, tuttavia i catalani hanno saputo rinvigorirla attraverso specifiche associazioni. Vi partecipano uomini, donne e perfino bambini che si allenano tutto l’anno per partecipare a varie competizioni.

Dal 2010 i castellers sono patrimonio immateriale dell’Unesco.

Non esiste una festività specifica in cui poter godere di questo singolare spettacolo. Piuttosto, quella dei castelli umani è l’elemento che caratterizza qualsiasi festività catalana: dalle grandi feste patronali come La Mercè a settembre e la Diada de Catalunya a ottobre, alle ricorrenze più ristrette, come feste di quartiere e celebrazioni di associazioni sociali o culturali. Insomma, per i catalani ogni momento è buono per toccare il cielo…con un dito!

Segnala un errore

Italianissima, cresciuta all’ombra degli ulivi di Puglia, vivo e lavoro a Barcellona. Mi ritengo una viaggiatrice nata, una che ha sempre la valigia pronta per una nuova partenza. Ho fatto miei i versi di un poeta persiano e me li sono impressi sulla pelle: «La vita è un viaggio, chi viaggia vive due volte». Di viaggiare non smetto mai, perché tra un aereo e un treno, ho sempre un libro sul comodino.

1 Comment

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

turismo in usa

Trend del turismo in USA all’era di Trump: West o East Coast?

Qualche cambiamento negli Stati Uniti di Trump si avverte anche a livello turistico, con un trend di crescita del turismo internazionale debole. Come è cambiato il turismo internazionale in USA? Quanti europei hanno scelto gli USA per le loro vacanze? E per quali mete?
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: