Il mignon al cioccolato senza… glutine, latticini, uova2 min read

13 Febbraio 2014 Cucina -

Il mignon al cioccolato senza… glutine, latticini, uova2 min read

Reading Time: 2 minutes

[divider scroll_text=”Celiachia e intolleranza in cucina”]
Per me è importante sperimentare e cercare sempre nuove possibilità e nuovi sapori. In Accademia di Pasticceria ci insegnano nozioni, procedure e abbinamenti, ma poi di fatto sta a noi creare. Questa volta voglio osare con un mignon senza glutine, senza latticini e senza uova. Tanti senza è vero, ma anche tanto gusto: mandorle, mango e cioccolato.

La marmellata di mango arriva da un’azienda di Lusaka in Zambia, certo non parliamo di chilometro zero, ma con un fratello in Zambia si può anche fare!

D’altra parte il cioccolato fondente è belga, e… no non ho nessuno in Belgio, ma mi serviva il gusto proprio di quel cioccolato.

Il mignon è composto da tre strati, ognuno con una sua forte identità e sono sicura che lo vorrete assaggiare tutti e non importa se è senza glutine, senza latticini e senza uova, vi piacerà perché è estremamente goloso!

ciocco-638x423

E’ una bomba salutare, non ci sono grassi animali, ma certamente non manca la sostanza. La forma mignon però ci fa sentire autorizzati a cedere a questo peccato di gola, e dopo averne assaggiato uno non si fa fatica a convincersi a passare al secondo, poi al terzo.

Ingredienti per i mignon al cioccolato senza glutine

  • 100g farina di mandorle
  • 100g zucchero di canna
  • 200g yogurt di soia
  • 50g olio d’oliva
  • 30g amido di mais

Ingredienti per la finitura al cioccolato extra

  • 50g marmellata di mango
  • 100g cioccolato fondente 70%

Procedimento

Frullare lo zucchero insieme alla farina di mandorle; aggiungere tutti gli altri ingredienti e amalgamarli usando una frusta. Riempire degli stampini rotondi da 3cm e infornare a 180° per 10-15 minuti.
Far raffreddare le basi e poi congelarle.

Sopra la base alle mandorle fare uno strato sottile di marmellata e raffreddare di nuovo.

Nel frattempo temperare il cioccolato: sciogliere a 45° (a bagno maria o microonde) circa 75g di cioccolato, poi unire l’altra parte di cioccolato non sciolto e temperarlo mescolando continuamente fino a 31°.
Estrarre i dolcetti dal freezer e completarli riempendo fino all’orlo lo stampino con la copertura di cioccolato, che colerete sopra.
Riporre nuovamente in freezer ed estrarli 1h prima di servire.

Buon San Valentino a tutti e alla prossima ricetta.

Foto in copertina | Chocolate Reviews

CONDIVIDI

Dopo aver scoperto di essere celiaca ed intollerante al lattosio decido di specializzarmi in preparazioni senza glutine e senza lattosio. Nel 2012 scrivo per gioco un libro dal titolo “Golosamente Intollerante” che raccoglie 75 ricette di dolci a prova di intolleranze (glutine e lattosio, ma anche zuccheri raffinati e uova). Pur non rinunciando alla professione Informatica mi occupo di consulenze per la realizzazione di dolci adeguati alle necessità richieste dai vari tipi di problemi alimentari. Ho appena cominciato il viaggio attraverso la pasticceria professionale. Spero mi seguirete.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

TORNA
SU