Giochi Xbox One, PS4 e Switch da regalare a Natale. O quando volete

di

Alcuni giochi Xbox One e non soloChe v’interessi o no Natale si avvicina e con esso la classica corsa ai regali. Tra le moltissime opportunità di acquisto, far cadere la propria scelta nel variopinto mercato videoludico è spesso una vittoria facile, specialmente se si tratta di accendere il sorriso sui volti di bambini e ragazzi… fino ai cinquanta/sessant’anni. Per questo abbiamo steso una lista di consigli di giochi Xbox One, PlayStation 4 e Nintendo Switch da regalare a Natale.

Pocket Nius: da sapere in breve

1. Il primo Natale con la Nintendo Switch è caratterizzato da proposte di livello da parte di diverse software house. La scelta sarà difficile in un momento in cui PS4 e PS4 Pro, Xbox One e, appunto, Nintendo Switch promuovono anche idee di intrattenimento diverse tra loro.
2. Horizon: Zero Dawn e Nier: Automata sono titoli per PlayStation 4 adatti per un regalo di Natale.
3. Uscire dal mainstream per dare un occhio a titoli meno pubblicizzati comporta un rischio, ma anche una conseguente maggiore sorpresa.
4. Un gioco che suggeriamo tra altri interessanti per la Xbox One è PlayerUnknown’s Battlegrounds.
5. La Nintendo Switch ha introdotto nel mercato – e nella storia videoludica – titoli che non possiamo non citare come The Legend of Zelda: Breath of the Wild, Super Mario Odyssey e Splatoon 2.

Giochi Xbox One, Ps4, Switch sotto l’albero?

Dalla fine del 2016 ad oggi il settore console si è rinnovato portando di fatto a compimento la current-gen, con l’arrivo a marzo di Nintendo Switch, ed ampliando la gamma di prodotti Sony e Microsoft, con l’affiancamento ai dispositivi base di PS4 Pro e Xbox One X. Le possibilità dunque non mancano ed esiste letteralmente una console per ogni necessità, da chi preferisce la potenza a chi non può rinunciare alla portabilità, da chi vive di esclusive a chi vuole un accesso non troppo dispendioso alla realtà virtuale, da chi cerca esperienze di gioco simulative a chi ha bisogno di videogiochi adatti ai figli piccoli.

Ma quali titoli abbinare al regalo di una console? Come portare al massimo livello la gioia per aver ricevuto un sistema di gioco, abbinandogli un must-have imprescindibile?

Quali giochi PS4 scegliere?

Giochi Xbox One ePS4
Uncharted 4

Una delle esclusive più invidiate alla console di casa Sony è il recente Horizon: Zero Dawn. Pubblicato a marzo 2017, Horizon è un open-world votato all’azione, con un’ambientazione decisamente suggestiva, tra il post-apocalittico e il fantascientifico. Tra scenari mozzafiato e combattimenti contro animali robot, il gioco sviluppa una trama avvincente e facile da seguire, mettendoci nei panni dell’eroina Aloy. Non mancano tante attività secondarie, come in ogni buon open-world, che aumentano la longevità del titolo. Ed è uscita da poco anche una prima importante espansione di Horizon, The Frozen Wilds, per estendere ulteriormente l’esperienza di gioco.

Optare per un gioco di qualità significa anche avere il coraggio di uscire dal mainstream e gettare un occhio a titoli meno pubblicizzati, meno commerciali, ma più profondi e gratificanti. È il caso di Nier: Automata*, un action-JRPG che ha riscosso un buon successo anche fuori dal Giappone. Controllando una androide in un mondo futuristico, prendiamo parte a una guerra tra robot e umani in un gameplay che fonde elementi da gioco di ruolo a fasi di combattimento da action game classico. Una peculiarità sta nella trama, spesso cruda e scioccante, che per essere compresa appieno richiede di rigiocare il titolo più volte, ognuna delle quali risulta diversa dalle precedenti.

Sarebbe un’eresia regalare una PlayStation senza abbinarle uno dei titoli, o meglio delle saghe, che ne hanno fatto la fortuna. Con la serie di Uncharted si può offrire a un novello videogiocatore un’esperienza unica, un mix perfetto di azione, esplorazione, sparatorie e risoluzione di enigmi, supportato da una grafica sempre ai massimi livelli (soprattutto nell’ultimo capitolo). Affiancare ad una console la Uncharted: The Nathan Drake Collection, che comprende i primi tre giochi della saga su un unico disco, e Uncharted 4: Fine di un Ladro, uscito nel 2016, farebbe la gioia di ogni ragazzo dai sedici anni in su. Se poi volete esagerare, ad agosto 2017 è uscito Uncharted: L’eredità Perduta, una sorta di spin-off che ruota intorno a personaggi secondari, ma con le medesime dinamiche di gioco.

Quali giochi Xbox One mettere sotto l’albero di Natale?

Giochi Xbox One Forza Motorsport 7

700 automobili, 32 scenari, modalità carriera, sfide e comparto multiplayer online: sono questi i numeri di Forza Motorsport 7*, l’esclusivo titolo di corse sportive per Xbox One. Simulativo ma non proibitivo, con la possibilità di attivare aiuti per adattare la guida alla propria abilità, il gioco offre una grafica mozzafiato, un realismo di guida che si manifesta nelle reazioni diverse delle vetture e nell’influenza del meteo sulle prestazioni, un coinvolgimento totale grazie alla modalità carriera, alle possibilità di settaggio delle vetture e alle sfide in rete. Regalato insieme a volante e pedaliera proietterebbe il fortunato videogiocatore nell’abitacolo di una vera automobile sportiva.

Una delle sorprese videoludiche del 2017 è un titolo indie che, zitto zitto, ha macinato vendite impressionanti e ha riscosso un generale successo di critica. Cuphead, esclusiva Microsoft, è un platform molto particolare con protagonista un personaggio dalla testa a forma di tazza e disegnato nello stile dei cartoni animati anni ‘30. Il gioco è diventato famoso per una certa difficoltà: sono richieste velocità, coordinazione, abilità, gioco di squadra nella modalità cooperativa, e spesso tanta pazienza. Al momento Cuphead è disponibile solo su Steam, ma ci sono progetti per una versione fisica, più adatta per un regalo natalizio.

giochi xbox one cuphead
Cuphead

Uno dei punti di forza di Xbox sarà PlayerUnknown’s Battlegrounds. Fenomeno videoludico indiscusso del 2017 su PC, lo sparatutto in stile battle-royale può garantire centinaia di ore di divertimento e sfida. Una mappa, cento concorrenti disarmati, armi ed equipaggiamenti sparsi a caso sul terreno di gioco, un solo superstite vincitore. Esclusiva Xbox, forse non farà in tempo ad uscire nei negozi fisici e digitali prima di Natale, ma… potete sempre regalare un buono nell’attesa!

Quali giochi Nintendo Switch sono assolutamente da regalare

Uscita da pochi mesi, la nuova Nintendo Switch ha introdotto nel mercato – e nella storia videoludica – titoli mozzafiato. Quando si parla di Switch non si può non citare The Legend of Zelda: Breath of the Wild, uno dei migliori giochi di sempre. Vasto, variegato, impegnativo, profondo, senza contare che è giocabile sia davanti al televisore che in mobilità, questo è il primo gioco a cui bisogna pensare quando si regala una Switch.

Chi dice Nintendo dice Mario. La casa nipponica non può separare il proprio destino da quello dell’ormai ex-idraulico più famoso del mondo, che è tornato di recente con una delle sue avventure più apprezzate di sempre. Dopo Zelda, anche Super Mario Odyssey ha messo d’accordo critica e pubblico raggiungendo valutazioni e vendite da record. Come sempre adatto anche ai più piccoli, il gioco conduce il nostro eroe attraverso numerosi e caratteristici mondi, alla ricerca di lune e contro nemici unici, da affrontare anche grazie all’inedito supporto del cappello magico Cappy.

Giochi Xbox One e Nintendo Switch
Splatoon 2

A soddisfare le esigenze competitive e “belliche” anche dei più piccoli (ma non solo, in piena filosofia Nintendo) arriva Splatoon 2*. Seguito dell’omonimo titolo uscito per WiiU, si tratta di uno sparatutto sui generis nel quale i proiettili sono sostituiti da spruzzi di vernice. L’avvincente e frenetica modalità online prevede scontri su diverse mappe a suon di colore, con l’obiettivo di verniciare l’ambiente e colpire gli avversari. Colorato, cartoonesco, divertente per sfide con e contro amici, adrenalinico, Splatoon 2 è un titolo perfetto per la natura anche portatile di Nintendo Switch. Un regalo natalizio da far brillare gli occhi.


5 link per saperne di +

 

1. Il più competitivo

Nel 2016 ha vinto Overwatch, mentre quest’anno per il premio del gioco dell’anno di The game awards concorrono 4 titoli tra quelli segnalati in questo post: The Legend of Zelda: Breath of the WildSuper Mario OdysseyPlayerUnknown’s BattlegroundsHorizon Zero Dawn.

2. Il più conveniente

Non solo Black Friday, ma anche Cyber Monday, la Black Hour, gli sconti di GameStop: Il Post ha raccolto le offerte in arrivo per farci risparmiare e videogiocare.

3. Il più metacritico

Quando non si hanno giornalisti videoludici di riferimento anche buttare un occhio a voti che fanno media tra diverse testate può essere una tattica per evitare bidoni, lo fa per noi (anche) il sito Metacritic.

4. Il più comunitario

Oltre a Cuphead e a PlayerUnknown’s Battlegrounds su Steam si trova moltissimo: giochi, ma soprattutto discussioni su nuove e vecchie tendenze videoludiche.

5. Il più affidabile

Il buon Favij discorda dal nostro parere e suggerisce in altri due giochi che, secondo lui, sono i migliori del 2017: Melone in the Dark e Gone with the Demon.

*il link contiene un codice di affiliazione di Le Nius, che ci permette di prendere una piccola percentuale sull’operazione nel caso lo acquistaste arrivando su Amazon da questa pagina. Il prezzo del gioco per voi rimane invariato.

Segnala un errore

Classe ’85, divido il tempo tra la moglie e i tre figli e le più svariate passioni. Amo la lettura, la scrittura (ho pubblicato cinque romanzi) ed i videogiochi, non disprezzo fumetti, calcio, cinema e cucina. Eterno bambino, amo la vita e credo che sia troppo breve per non interessarsi a… tutto!

Commenta

Ultimi

Persona 5, tra i migliori giochi PS4

I 16 migliori giochi per PS4

I dati di vendita della PlayStation 4 mi suggeriscono che probabilmente molti di voi l'hanno. Vi propongo quindi una guida ai 16 migliori giochi per PS4 sul mercato.
Torna su