Folklore a Barcellona: le 7 feste catalane da vedere e da vivere

di

1. Feste catalane: Diada de Catalunya

@ELPERIODICO
  • Quando: 11 Settembre
  • Dove: In tutta la regione
  • Cosa: La giornata celebrativa della Catalogna

In Spagna ogni regione, comunidad autónoma, ha la sua giornata celebrativa. Come una festa nazionale, ma a livello regionale. In Catalogna si festeggia l’11 settembre, e ci sono parate in tutto il territorio: la gente comune scende in piazza con la senyera, la bandiera catalana e vestendo i colori rosso e giallo.

Da qualche anno a questa parte la Diada de Catalunya ha assunto un significato più forte e politicizzato, vista la battaglia legale e politica per l’indipendenza della regione, portata avanti da parte della classe politica e dalla popolazione. A scendere in piazza sono numerose bandiere indipendentiste, con la caratteristica stella bianca in un triangolo azzurro. Soprattutto quest’anno, visto che qualche giorno prima dell’11 settembre il Parlament catalano aveva votato una legge regionale che legalizzava il referendum per l’indipendenza che si terrà il 1 ottobre.

Segnala un errore

Italianissima, cresciuta all’ombra degli ulivi di Puglia, vivo e lavoro a Barcellona. Mi ritengo una viaggiatrice nata, una che ha sempre la valigia pronta per una nuova partenza. Ho fatto miei i versi di un poeta persiano e me li sono impressi sulla pelle: «La vita è un viaggio, chi viaggia vive due volte». Di viaggiare non smetto mai, perché tra un aereo e un treno, ho sempre un libro sul comodino.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

turismo in usa

Trend del turismo in USA all’era di Trump: West o East Coast?

Qualche cambiamento negli Stati Uniti di Trump si avverte anche a livello turistico, con un trend di crescita del turismo internazionale debole. Come è cambiato il turismo internazionale in USA? Quanti europei hanno scelto gli USA per le loro vacanze? E per quali mete?
Torna su