migrazioni - page 11

samia yusuf omar

Samia Yusuf Omar

Commuove il mondo alle Olimpiadi di Pechino 2008 arrivando ultima in una batteria dei 200 metri. Quattro anni dopo muore in un naufragio al largo di Lampedusa. Un'immagine di Società che non avremmo voluto raccontare. Continua

Torna su