App MicroMachines: trucchi per vincere ed eliminarli tutti4 min read

2 Dicembre 2016 App Giochi -

App MicroMachines: trucchi per vincere ed eliminarli tutti4 min read

Reading Time: 4 minutes
micromachines trucchi

MicroMachines è un gioco che affascina tutte le generazioni, sia realmente che virtualmente. Da piccoli c’erano due modi per conoscere questa grande marca di piccole macchinine: o attraverso i modellini di automobiline o con i vari videogiochi per le diverse piattaforme per cui venivano sfornati.

Io fortunatamente sono cresciuto in mezzo ad un’ampia collezione di Micro Machines, a cui non mi era permesso avvicinarmi, e con il gioco della PS1 Micro Machines V3, consumato fino alla rottura del disco (due anni fa).

Quando ho saputo dell’uscita di un’app per smartphone ero scettico: difficilmente sarebbe stato possibile ricreare un capolavoro come quello per la prima PlayStation. Dopo averla scaricata i miei dubbi non si sono completamente dissipati, ma riconosco che sia piuttosto divertente. Di seguito vi stilo una lista di alcuni trucchi da utilizzare nel gioco per avere un ottimo rendimento.

micromachines trucchi

MicroMachines trucchi generici

1. Utilizzate subito le 5 chiavi inglesi disponibili, anche sulle macchinine delle prime CAT (che possono sempre tornare utili quando si gioca in Multiplayer locale con amici attraverso Wi-Fi o Bluetooth), così che il conto alla rovescia per usarne altre 5 parta abbia inizio presto e voi possiate disporre sempre di almeno un pacchetto al giorno.

2. Completate tutte le missioni giornaliere in programma perché sono ricche di premi e vi permettono di guadagnare monete, gemme e punti per salire in classifica più velocemente. Una volta terminate, vi consiglio di andare il più avanti possibile con l’obbiettivo Club, azzerato settimanalmente, magari attraverso la Sostituzione che permette di giocare con nuove macchinine e di usufruire di bonus che aumentano del 200% i punti Club vinti (a questi si possono aggiungere un bonus nostro per ottenere ancora più punti).

3. Esauriti gli obbiettivi, mettetevi alla prova in una qualsiasi delle modalità disponibili con la macchinina di CAT più alta che possedete, così da guadagnare più monete e più punti Club.

Cimentatevi sempre nella Sostituzione quando gratuita (con automobiline che già possedete) per aumentare le ricompense.

4. Usate le gemme raramente e solo se strettamente necessario: conviene conservarle perché il vero scopo delle gemme è, secondo il mio modo di giocare, quello di arrivare a possederne 1500 per comprare 40 pacchetti.

micromachines trucchi

5. Buttate sempre un occhio alle offerte che vengono proposte nel Cherry’s Store: se sarete fortunati potrete portarvi a casa un pacchetto pagando 10.000 monete, oppure potreste trovare dei doppioni a un buon prezzo, che tornano sempre utili quando c’è da comprare un pezzo di un’auto e servono 50/60/70 e passa doppioni!

La modalità che prediligo è l’Eliminazione, sia perché più simile a Micro Machines V3, sia perché è quella dove l’astuzia e l’abilità nella microguida contano di più. Ecco quindi 5 modi di giocare che possono tornarvi utili.

micromachines trucchi

MicroMachines trucchi Eliminazione

1. Prendete le scorciatoie.

E fatelo utilizzando il turbo se li conoscete abbastanza bene da riuscire a manovrare la vostra MicroMachines,  e state certi che il passaggio in prima posizione è assicurato. Vi sconsiglio di posizionare mine perché non tutti usufruiscono di questi trucchi e potrebbe essere un’arma a doppio taglio nel momento in cui andaste addosso ad un vostro oggetto.

2. Non tenete oggetti inutili.

Se siete in prima posizione con un martello e sapete che a breve verrete in contatto con un pacchetto regalo utilizzate il martello a vuoto e sperate di ricevere una mina o un impulso, che sono entrambi oggetti utilizzabili contro gli avversari anche dalla prima posizione.

Allo stesso modo se siete ultimi e difficilmente riuscite a smuovervi da lì non tenete le mine sperando di lasciarle in faccia a qualcuno, ma preoccupatevi di recuperare un pacchetto sperando di trovarvici dentro una calamita o una mitragliatrice.

3. Attenti a quando rinascere.

Dato che una volta eliminati avete un piccolo lasso di tempo in cui vi “godete” la gara dall’alto vi sconsiglio di rientrare in gara in curva: capita che il gioco vi posizioni in maniera errata e quindi finiate di nuovo ad essere spettatori.

Cercate di tornare il più velocemente possibile (senza utilizzare gemme per non venir meno al punto 4 della precedente lista) nel momento in cui vi accorgete che qualcuno a breve potrebbe completare l’eliminazione totale!

4. Potenziate le armi giuste.

Gli oggetti più forti in questa modalità sono quelli che rimpiccioliscono gli avversari, perché basterà andare a sbattere contro uno dei concorrenti per finire in poltiglia, quindi se non l’avete ancora potenziate eseguite l’upgrade delle vostre Micro Machines che hanno queste abilità.

5. Investite nelle caratteristiche migliori.

Per avere buone possibilità di vittoria bisogna cercare di avere due caratteristiche ben potenziate: la velocità e la resistenza. La velocità è essenziale perché nel momento in cui ci ritroviamo con un’auto troppo lenta saranno più le volte che rimarremo in fondo allo schermo rispetto a quelle in cui saremo sul podio.

La resistenza è fondamentale invece perché con così è più difficile eliminarci e quindi permettere agli altri di guadagnare punti con la nostra distruzione: capita spesso che Micro Machines con poca resistenza saltino in aria con un solo colpo di martello. Detto ciò vi sarà anche utile la vostra conoscenza delle piste e la vostra abilità nel saper manovrare il vostro mezzo evitando ostacoli e intralciando gli avversari!

Se volete far parte di un club assieme a qualche redattore di questo blog cercateci sotto il nome Micromondo. Se siete interessati ad altre 8 dritte sulla modalità battaglia non siate timidi e seguite questo link!

CONDIVIDI
Farksrep

Il mio nome arriva da un errore commesso digitando un nick con il mio primo schermo touch. Mi piace viaggiare: conosco bene molte terre di Mario, Final Fantasy, Kingdom Hearts, Pokemon, Fallout, le isole di Monkey Island e tante altre. Sono un tuttologo, ma solo di quello che mi interessa. Ho una vita sociale, ma non è una storia duratura.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

TORNA
SU