Lucca Comics & Games: lista iscritti al gioco dell’anno 2015

di

gioco dellanno 2015

Nella calura ferragostana mi aggiro in casa come un’anima in pena. Avvicinandomi al PC la mia mente è martellata da un ritornello vago e distinto, il classico pensiero che ti fa dire “Mi sta sfuggendo qualcosa…”, che si concretizza non appena inizio a girovagare nel web.

O mio Dio. Mancano 100 giorni a Lucca Comics & (soprattutto) Games 2015.

Come avventuriero disperso nel deserto, mi disseto a piene mani navigando nel sito web dell’evento più importante di Italia per noi appassionati di Nuvole Parlanti e di Giochi da Tavolo.

Alla fine mi imbatto in varie news, direttamente dal profilo ufficiale Facebook del Gioco dell’Anno: è online la lista dei giochi iscritti al Premio Gioco dell’Anno 2015. Leggo febbrilmente tutti i post per cercare di carpire qualche indizio per identificare gli eventuali finalisti (che saranno annunciati il 9 settembre) e magari il successore al trono de Il Piccolo Principe.

Scavo sempre più, insozzandomi le mani nel web, fino ad arrivare sul sito del concorso. Consulto la lista completa dei giochi e scopro che alcuni li ho provati al Play 2015, mentre altri mi sono totalmente sconosciuti. “Qual è la lista?”, vi state chiedendo… E chi sono io per negarvela?

Candidati al premio gioco dell’anno 2015

o Abraca… Boh! di Gary Kim (Asterion Press, Korea Boardgames)
o Adventure tours di Seiji Kanai (Borella Srl, Schmidt Spiele)
o Aia Gaia di Marco Valtriani (Red Glove, Red Glove)
o Aqua brunch di Luca Bellini e Luca Borsa (Giochi Uniti Srl, Giochi Uniti Srl)
o Bad bunnies di Jacques Zeimet (Borella Srl, Schmidt Spiele)
o Bicchieri sprint di Haim Shafir (Giochi Uniti, Amigo)
o Ciak! di Francesco Marcantonini (Dal Tenda, Cosplayou)
o Colt express di Christophe Raimbault (Asterion Press, Ludonaute)
o Comix di Lorenzo Silva (Ghenos, Horrible Games)
o Concept di Alain Rivollet & Gaëtan Beaujannot (Asterion Press, Repos Production)
o Dark tales di Pierluca Zizzi (Dv Giochi, Dv Giochi)
o Dog cards di Michael Kiesling & Wolfgang Kramer (Borella Srl, Schmidt Spiele)
o Dungeon bazar di Paolo Cecchetto (Cranio Creations, Cranio Creations)
o Epic resort di Ben Harkins (Fever Games, Floodgate Games)
o Kaleidos junior di Spartaco Albertarelli (Oliphante, Cocktail Games)
o Kingsport festival di Andrea Chiarvesio e Gianluca Santopietro (Giochi Uniti Srl, Giochi Uniti Srl)
o M400 di Diego Tognoloni, Simone Bastianelli (Creative Sun e Ghenos Games, Creative Sun)
o Masterchef di Francesco Berardi (Clementoni, Clementoni)
o Pirilin pin pin di Miranda, Madeleine, Denise e Max Evarts (Oliphante, Cocktail Games)
o Pizza, spaghetti e mandolino di Dario Dordoni (Dal Tenda, Cosplayou)
o Pizzeria Italia di Ilenia Nacci (Red Glove, Red Glove)
o Qwirkle cards di Susan Mckinley Ross (Borella Srl, Schmidt Spiele)
o Richard I di Andrea Chiarvesio (Magic Store, District Games)
o Rush & bash di Erik Burigo (Red Glove, Red Glove)
o Soqquadro di Daniele Tascini e Simone Luciani (Cranio Creations, Cranio Creations)
o Spinderella di Roberto Fraga (Giochi Uniti Srl, Boch Berlag)
o Splendor di Marc André (Asterion Press, Space Cowboys)
o Spyfall di Alexander Ushan (DV Giochi, Hobby World)
o Vienna di Johannes Schmidauer-König (Borella Srl, Schmidt Spiele)

gioco dellanno 2015La prima cosa che mi è saltata all’occhio, e che mi ha fatto molto piacere, è la presenza di tanti giochi creati da game designer italiani, uno in particolare è Andrea Chiarvesio, deus ex machina di ben due progetti.

Che ne dite? Sono stato capace di stuzzicare la vostra curiosità? Ovviamente vi terrò aggiornati!

Segnala un errore

Ambientalista, ingegnere, padre, marito, giocatore di ruolo incallito, adoratore di tutto ciò che è “Nuvole Parlanti” e Gioco. Questa è la sintesi del mio piccolo-grande mondo interiore. Sono un lettore compulsivo di sci-fi perché la realtà mi annoia. Scrivo storielle e favole per evitare che le idee e le storie scappino via, dopo aver dato un’occhiata al caos “ordinato” della mia mente! Per LeNiùs mi divertirò a lanciarvi idee e proposte inerenti al mondo del Gioco.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Gimme5, qualche domanda a chi la usa

Una raffica di domande a uno studente che usa Gimme5 per i suoi piccoli investimenti: "Chi sei? Quanto usi questa app? Quanto ci hai guadagnato?".
Torna su