Troppe cose da vedere a New York: ecco la giornata ideale in 5 step

di

2. Cose da vedere a New York: Due passi sulla Highline e pranzo al Chelsea Market

cose da vedere a new york
@claudia dagrada

Da Central Park, andiamo in metropolitana all’inizio della Highline, un vero e proprio esperimento urbano: vecchi binari elevati per il trasporto merci sono stati letteralmente trasformati in uno spazio verde pubblico con giardini pensili. In linea d’aria parte dalla 30a strada e termina sulla 12a. Si può fare quindi una piacevolissima passeggiata lungo questo piccolo paradiso botanico, con scorci sulla strade sottostanti. Dopo tutto questo camminare sicuramente lo stomaco brontolerà: rifocillatelo al Chelsea Market, all’altezza della 15a strada, il sogno di ogni buongustaio che si rispetti con i suoi incantevoli negozi di alimentari: tra sushi freschissimo, formaggi francesi e cheesecake, la vostra pancia troverà il giusto conforto.

Segnala un errore

Giornalista per scelta, viaggiatrice zaino in spalla per dipendenza, cinefila e cinofila per passione, tento continuamente di cogliere l'attimo con la macchina fotografica. Milanese quasi purosangue, appena posso scappo dalla mia città per raggiungere paesi con un fuso orario di almeno 6 ore. Occupazione preferita? Riversare nel mio blog di vagabonda solitaria (www.prontechesiviaggia.com) tutte, ma proprio tutte, le mie passioni.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

turismo in usa

Trend del turismo in USA all’era di Trump: West o East Coast?

Qualche cambiamento negli Stati Uniti di Trump si avverte anche a livello turistico, con un trend di crescita del turismo internazionale debole. Come è cambiato il turismo internazionale in USA? Quanti europei hanno scelto gli USA per le loro vacanze? E per quali mete?
Torna su