Destiny: consigli per le corse di Astori

di

Nel futuristico mondo di Destiny, sparatutto RPG di Bungie considerato per certi versi il diretto rivale di Halo su PS4 (della stessa software house), sono disponibili tra le varie missioni le gare tra Astori.

Gli Astori sono i veicoli di spostamento rapido, molto simili agli Speeder di Star Wars ma sprovvisti di qualunque arma. La Sparrow Racing League, o SRL, fornirà ricompense uniche e speciali, oltre ai classici “onore e gloria”. Come funzionano queste gare?

Una volta in Orbita, selezionate Imposta Destinazione e, sopra la scritta sistema solare, scegliete “SRL”. Attenzione che questa modalità è disponibile per chi dispone dell’espansione Il Re dei Corrotti. Trovati 6 piloti disponibili, si avvierà la gara.

corse astori consigliOgni gara consiste di 3 giri, e vince il Guardiano che li conclude nel minor tempo possibile. La gara si svolgerà su due location predefinite: o su Marte, nel Campus Martius, oppure su Venere, nella discesa infinita. Inoltre, in questi pianeti può capitare di gareggiare di giorno oppure di notte, ed il percorso sarà costellato di nemici alieni pronti a spararvi addosso senza pensarci due volte.

I veri avversari però sono gli altri Guardiani che gareggiano contro di voi: anche se non è possibile sparare, spintoni e urti “accidentali” contro gli altri veicoli sono all’ordine del giorno. Spingere un nemico contro un ostacolo del tracciato, o facendogli mancare una porta accelerante (anche se da infami!) è l’unico modo per rallentare qualcuno.

Il vostro Astore generalmente è resistente, ma potreste esplodere guidando se accumulate troppi danni sbattendo contro i muri o ricevendo fucilate dai nemici. Inoltre, alla Mario Kart, cadere fuori di pista provoca la morte immediata.

Oltre alle ricompense casuali ottenute completando una gara, Amanda Holliday (è la ragazza nell’hangar che ci ha sbloccato la Licenza per SRL) ci fornirà sfide e quest per sbloccare utili potenziamenti e ricchi premi, quali Astori nuovi, caschi, guanti, shader e altra attrezzatura da corsa, leggera ed elegante.

corse astori consigli

Corse di Astori consigli

1) Senza trucco e senza inganno: tenete premuto il tasto L2 a manetta. Praticamente dovete schiacciarlo per tutta la durata della gara, anche se non possedete un buon controllo sul vostro Astore: avanzerete oscillando, ma verso la vittoria.

2) Le porte costituiscono un vantaggio assoluto: esse aumentano la vostra velocità massima temporanea, donandovi nel frattempo una forte accelerazione. Dunque attraversate tutte le porte che riuscite, ma badate che la loro larghezza diminuirà se le attraversate di fila.

3) I controlli per ruotare e cambiare direzione con l’Astore non sono comodissimi, ed inoltre basta un colpetto per farvi traballare e capovolgervi: evitate di girare troppo bruscamente la visuale, poiché per riassestarla perdete secondi preziosi.

4) I due tracciati sono abbastanza lineari, con poche curve strette. Se volete acquisire un vantaggio nelle poche curve a gomito vi suggerisco di premere il freno (R2) mentre tenete premuto l’altro tasto L2. Prendendoci la mano, riuscirete a sterzare senza perdere troppa velocità e, soprattutto senza andare a sbattere.

Buone corse!

corse astori consigli

Segnala un errore

Anche se il mio nick lo suggerisce, non sono implicato in nessuna vicenda oculistica. Cresciuto col Game Boy e la musica a 8-bit nelle orecchie, frequento un aspro corso di Ingegneria. Tuttavia mi piace trovare il tempo per giocare a qualcosa di nuovo, e raccontarvelo attraverso il filtro della mia lente.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Gimme5, qualche domanda a chi la usa

Una raffica di domande a uno studente che usa Gimme5 per i suoi piccoli investimenti: "Chi sei? Quanto usi questa app? Quanto ci hai guadagnato?".
Torna su