Vecchio San Mamés, tempio dei baschi

di

San MamesChi può dire di esserci stato non potrà più dire che ci tornerà. L’hanno demolito, il vecchio “San Mamés”, tempio del calcio basco e dell’Athletic Bilbao. Un luogo di culto, per i biancorossi di Spagna, nobili decaduti che ricordano con orgoglio gli anni ’80 ma non vincono un campionato da quasi trent’anni e sventolano con orgoglio la bandiera dei “mai retrocessi”, cosa che nella Liga è accaduta solo a Barcellona e Real Madrid.

Di antico e sacro, dopo aver fatto a pezzi l’impianto storico nel giugno scorso, l’Athletic ha mantenuto l’origine dei giocatori che difendono i colori sociali. Rigorosamente baschi o cresciuti calcisticamente nella cantera, adottati da piccoli. Il vecchio “San Mamés”, già all’ingresso del piccolo museo interno allo stadio, aveva una parete dedicata solo ai giocatori prestati alla nazionale. E poi foto, tante foto, molte di José Angel Iribar, maglia verde e guantoni indosso, un mito da queste parti. Una di queste riporta invece al calcio italiano: una sfida di Champions League contro la Juventus.

C’è l’arco, simbolo dello stadio, le strutture non troppo nuove e come potrebbe essere diversamente con una nuova casa che cresce di fianco. Nel 2008 del “San Mamés Barria” ci sono solo le fondamenta. Adesso c’è tutto. Manca solo la storia.

Segnala un errore

Realizzatore di sogni parzialmente mancato, giornalista sportivo riuscito. Segno che qualcosa è andato per il verso giusto, dai venti in poi. Sostenitore convinto della necessità di pensare e divulgare, meglio se in un pub, peggio se in discoteca. Scrittore per diletto, con la fortuna di vivere del mio lavoro.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Cosa facciamo Le Nius informazione

Cose che cambiano a Le Nius

Il post in cui condividiamo le nuove linee che sono alla base di ciò che proponiamo su Le Nius: ci occupiamo soprattutto di temi sociali e vogliamo farlo con la partecipazione dei nostri lettori e lettrici.
vox 2 box ep 52

Vox 2 Box – Episodio 52 (2×22): Der Kommissioner

L'episodio numero 52 di Vox 2 Box si tuffa nel mondo delle elezioni FIGC con l'ospite Fulvio Paglialunga, scrittore e giornalista, uno dei maggiori esperti delle dinamiche della politica sportiva in Italia.
Torna su