A Firenze nella chiesa dove si sposò David Bowie

di
Matrimonio David Bowie Firenze
@FirenzeToday

Quando ho iniziato a pensare ad un articolo per ricordare David Bowie ad un anno dalla sua scomparsa non ho potuto fare a meno di pensare a quanto fosse legato alla Toscana e alla mia bella città, Firenze, tanto da decidere di sposarsi proprio qui nel 1992.

Il matrimonio di David Bowie a Firenze

Il blindatissimo matrimonio tra il duca bianco e la bellissima Iman fu celebrato nella Chiesa Episcopale Americana di Saint James, la chiesa americana come la chiamano a Firenze, un imponente edificio in stile neogotico.

Sicuramente nel panorama fiorentino, costellato di chiese, quella di St. James non è una delle più famose e turistiche, anche se non lontana dal centro. Si trova infatti in via de’ Rucellai, poco distante dalla stazione di Santa Maria Novella, di fronte agli Orti Oricellari, un piccolo giardino monumentale tra i più belli della città, che vi consiglio di visitare appena vi capita l’occasione (bisogna prendere appuntamento per farlo, ma ne vale la pena!).

Matrimonio David Bowie Chiesa Americana Firenze
@stjamesflorence.com

La costruzione della Chiesa di Saint James risale ai primi anni del ‘900 e la sua realizzazione fu affidata all’architetto Riccardo Mazzanti. Consacrata nel 1911 St. James è un esempio davvero lodevole di architettura neogotica con il suo portico merlato, i torrioni angolari della torre campanaria, i merli, le trifore e soprattutto l’enorme rosone in vetro policromo che campeggia sulla facciata. Non si fa fatica a capire perché David Bowie abbia scelto di sposarsi proprio in questa chiesa: è un posto davvero adatto a un duca.

Rimasta chiusa durante la seconda guerra mondiale e poi riaperta all’arrivo degli americani a Firenze, anche Saint James, come tutti gli altri edifici e monumenti fiorentini, subì forti danni a causa dell’alluvione del 1966 e fu in seguito restaurata.

Matrimonio David Bowie e Iman Firenze chiesa
@stylevanity.com

Una volta dentro quello che colpisce di più sono i giochi di luce prodotti dalle vetrate policrome tra i banchi in legno scuro. Basta chiudere gli occhi un secondo per immaginare la magia prodotta dalla moltitudine di gigli bianchi da cui la chiesa era invasa per il matrimonio di David Bowie e Iman.

Matrimonio che doveva restare super-segreto, cosa che, come è facile intuire, non avvenne. Un evento da sogno, come raccontano i giornali di quel periodo, con numerose star tra gli invitati.

Matrimonio David Bowie Chiesa di Saint James Firenze
@stjamesflorence.com

Anche visitare la Chiesa Saint James a Firenze può essere un modo per ricordare David Bowie e un po’ ci piace immaginarlo mano nella mano ad Iman che incede per la navata centrale, bello ed elegante come nessuno.

Segnala un errore

Fiorentina di nascita; grafica, designer, event manager di professione; aspirante batterista e speaker nel tempo libero. Creativa e capricciosa come vuole il suo segno zodiacale (Cancro), se non è al suo pc cercatela in radio.

Commenta

Ultimi

posti più inaccessibili del mondo

I 10 posti più inaccessibili al mondo

I posti più inaccessibili al mondo suggeriti per noi dai ragazzi delle terze medie dell’Istituto Vittoria Colonna. Dalla Fossa delle Marianne all'Area 51!

I 5 posti più particolari di Milano

I posti più particolari di Milano suggeriti per noi dai ragazzi delle terze medie dell'Istituto Vittoria Colonna. Conoscete già le case a forma di fungo?
Torna su