L'Opinionista

L'Opinionista
Nasco anziana, per attitudine ed interessi: faccio la spesa la mattina, dico quello penso, sono teledipendente, regalo biscotti e nel portamonete non ho mai più di dieci euro. In moneta. Ho studiato lingue morte sperando di diventare medium. Mi sono iscritta a Scienze della Comunicazione sperando di imparare a farmi capire. Ho lavorato come organizzatrice di eventi e nel marketing, sognando il giorno in cui avrei potuto stare a casa e fare a maglia. Ho aperto un blog tentando di mettere ordine tra le cose che faccio. Ora sono a casa e i miei due figli mi mantengono giovane, mio malgrado.
opinionismi

Un anno di Le Nius

Le Nius. Un anno: mangia da solo (preferibilmente vegetariano e a km 0), cammina (e fotografa i posti in cui va), parla (in modo comprensibile e quasi mai a sproposito). Sul pannolino ci stiamo lavorando. Continua

Placeholder

N(oia)-Factor

OPINIONISMI Sono ricaduta nella visione di XFactor. Gli highlights sembrano essere: lo styling femminile "Casa nella Prateria", l'abbandono di inutili orpelli eterosessuali, il lato sensibile del rap. Rivoglio Simona e la gigioneria, grazie. Leggi tutti gli Opinionismi

Continua

Opinionismi

Disillusioni

Il fatto che tu stia vedendo True Detective adesso, non vuol dire che la serie sia nuova. No, così lo sai. Continua

opinionismi

Quelli che non

Quelli che “Io non chiedo mai” sono talmente abituati a chiedere che ormai non se ne rendono nemmeno più conto. E non ringraziano, di conseguenza. Continua

opinionismi

Production value

Ad Halloween mio figlio, quasi cinquenne, vuole vestirsi da Darth Maul: per il trucco ed il costume mi ha preparato delle reference fotografiche tratte dal film. Sono 4 sere che faccio le 2 cucendo. Quando avrà dieci anni dovrò mettere in piedi una produzione hollywoodiana. Continua

opinionismi

Dubbi da foodie

Ma a quello che ti dice: “A me piace il buon cibo”, cosa dovresti rispondere? “A me no, guarda, son coprofaga”? Continua

opinionismi

Milfitudine

E un giorno arriva lo sguardo del passante, per strada, quello di apprezzamento, accompagnato da una premessa pesantissima: “Per aver fatto due figli…”. Milfitudine. Continua

opinionismi

Robe di calze

A me, vedere Julia Roberts che passeggia ostentando un collant velato 10 den, mette un filo di tristezza. Sottile, ma lo mette. Continua

opinionismi

Cose incomprensibili

Io il piumino con la manica a trequarti mica l’ho capito. In fondo è un po’ come mettersi degli scarponi da trekking a forma di sabot. Continua

opinionismi

Empatia a scoppio ritardato

“I figli non ti cambiano la vita, se non vuoi fartela cambiare” mi dicevano. Adesso sono diventati genitori anche loro e pare che il mondo sia lì lì per implodere. “Non puoi capire” mi dicono. Sucate. Continua

Opinionismi

A dieta.

Pranzando in trattoria, ho sentito una ragazza dichiarare a tutto il suo tavolo: “Non prendo la pasta perché mi gonfia”. Ha ordinato salamella alla piastra e patate saltate. A bassa voce, però. Continua

Torna su