Vulcano Etna, neve e primavera

di

vulcano-etna-ennaIl vulcano Etna innevato incornicia un paesaggio primaverile nella provincia di Enna. Mentre al nord della penisola si lotta con il maltempo, nella provincia più alta d’Italia (raggiunge 992 metri al Castello di Lombardia, l’antica acropoli) è tornato il sole.

Celebre ai turisti per il suo castello, la Rocca di Cerere ed il Duomo, Enna rappresentò per tre millenni la roccaforte di popoli che hanno fatto la storia: greci, romani, svevi, normanni, arabi.

La maggior parte delle strade di accesso alla città alta sono attualmente interrotte, ma prendendo l’uscita dell’autostrada di Mulinello e passando da Sant’Anna, si può raggiungere il centro storico. Dal quale, peraltro, avrete un panorama eccezionale sull’Etna in una giornata tersa come quella di oggi.

Segnala un errore

Viaggiatore per indole, fotografo per passione, imprenditore per (bi)sogno di libertà. Ama sentirsi in viaggio anche quando sta fermo. Per questo ascolta storie, legge National Geographic e fa il volontario per il Naga. Lo trovate in Plan Be.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Torna su