Il mio viaggio in Vietnam da sola, zaino in spalla

di
viaggio in vietnam
@claudia dagrada

La baia di Halong, le montagne al confine cinese, le lanterne di Hoi An, il fascino della capitale: il viaggio in Vietnam mi ha fatto scoprire non solo le meraviglie di questo Paese, ma un profondo rispetto per il suo popolo.

La meta del Vietnam l’ho scelta non proprio di pancia come faccio di solito. Dopo Malesia, Singapore, Thailandia e Cambogia, la voglia di fare la zingara nel paradiso dei backpacker non mi era ancora passata. Così, un po’ per esclusione, ho optato per un viaggio in Vietnam. E come spesso accade in questi casi, ho avuto una bellissima sorpresa: il Vietnam è un paese di una bellezza inaudita. Così ho speso un mese girandolo da Nord a Sud.

In questo articolo vi racconto le tappe fondamentali, partendo dal simbolo vietnamita per eccellenza: la baia di Halong.

Segnala un errore

Giornalista per scelta, viaggiatrice zaino in spalla per dipendenza, cinefila e cinofila per passione, tento continuamente di cogliere l'attimo con la macchina fotografica. Milanese quasi purosangue, appena posso scappo dalla mia città per raggiungere paesi con un fuso orario di almeno 6 ore. Occupazione preferita? Riversare nel mio blog di vagabonda solitaria (www.prontechesiviaggia.com) tutte, ma proprio tutte, le mie passioni.

2 Comments

  1. Ciao Claudia,
    Ho appena finito di leggere il tuo articolo sul Vietnam e l’ho trovato molto interessante. Ho da poco finito di leggere” Niente e così sia” e stavo pensando di partire fra un mesetto per il mio primo viaggio in solitaria da backpacker. Ti scrivo questo messaggio perché mi piacerebbe chiederti qualche consiglio su cosa portarmi più in generale sulla gestione del viaggio. L’unico viaggio avventura che ho fatto( se così posso chiamarlo é stato un interrails organizzato all’ultimo anni fa)
    Grazie in anticipo, spero di non aver travisato ne l’intento Dell’articolo, ne del blog.
    Grazie,
    Giada

Commenta

Ultimi

Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: