Ultimi sondaggi elezioni 25 maggio 2014: Pd lancia la volata, il M5S punta sull’effetto sorpresa2 min read

9 Maggio 2014 Elezioni Politica Politica interna Sondaggi -

Ultimi sondaggi elezioni 25 maggio 2014: Pd lancia la volata, il M5S punta sull’effetto sorpresa2 min read

Reading Time: 2 minutes
Ultimi-sondaggi-elezioni-25-maggio-2014Il Partito Democratico aumenta il suo distacco, frena il Movimento 5 Stelle e Forza Italia arranca verso la soglia del 20%. Questo dicono gli ultimi sondaggi dell’istituto Ixé prima delle elezioni europee del 25 Maggio.

Il Partito Democratico ha invertito il trend delle settimane scorse ed è riuscito a guadagnare uno 0,2% assestandosi al 33,2%. Sembrano vedersi sui sondaggi gli effetti della discussione del Job’s Act in Parlamento, con la prospettiva sempre più concreta degli 80 euro in più in busta paga: l’approvazione del testo della legge al Senato era un passaggio chiave per l’iter della legge e l’invio alla Camera non dovrebbe riservare grosse sorprese visti i numeri di cui il governo dispone.

Ultimi sondaggi elezioni 25 maggio 2014: difficile capire i numeri reali del Movimento 5 Stelle

Il M5S sembra frenare la sua rincorsa: perdendo lo 0,2% e col Pd in crescita, il divario fra quest’ultimo e il movimento di Grillo si è accentuato ancora di più. Il Beppe genovese però è ancora in giro per l’Italia per le ultime date del suo tour e, sopratutto nelle isole, può riuscire a spostare voti a suo favore aumentando quel 26,4%.

Il Movimento 5 Stelle resta in un trend di crescita e punta all’effetto sorpresa come alle elezioni politiche 2013, quando i sondaggi avevano decisamente sottostimato i numeri del MoVimento. Oggi però sembra che il recupero tanto agognato nelle ultime settimane sia più difficile e il PD sembra rimanere, per il momento, inarrivabile. Occhio però all’altissimo numero di indecisi…

Ultimi-sondaggi-elezioni-25-maggio-2014

Superare il 20% pare ormai essere l’unico obiettivo realistico per il partito di Silvio Berlusconi: per settimane ha viaggiato fra il 17% e il 19%, fermandosi al 18,2% per questa rilevazione. Forza Italia, quasi orfana del suo leader, non riesce più a imporsi come in passato e neanche la campagna elettorale nelle piazze d’Italia è finora servita a raccogliere consensi. Le vicende private dell’ex-premier hanno sempre giocato un ruolo rilevante nel determinare le intenzioni di voto in queste ultime settimane.

La lista L’altra Europa – con Tsipras continua a oscillare pericolosamente sotto la soglia del 4%. Sicuramente l’intervista al leader greco a Ballarò poteva essere un’ottima occasione per convincere qualche indeciso, ma sappiamo com’è andata. La campagna elettorale continua, fra piazze e responsabili della comunicazione che mostrano le proprie foto in bikini, ma ancora gli sforzi non sembrano venir ripagati in termini di voti. Solo le elezioni del 25 maggio diranno come andrà a finire.

Questi saranno gli ultimi sondaggi resi pubblici prima del 25 Maggio, in quanto è proibito dalla legge diffondere sondaggi elettorali negli ultimi 15 giorni di campagna elettorale. Il PD rimane sicuramente il favorito, ma la storia recente ci insegna che le rimonte “miracolose” non sono impossibili. Staremo a vedere come i protagonisti si comporteranno in questi ultimi giorni di campagna elettorale e se la sera del 25 le urne regaleranno ancora una volta sorprese shock.

Immagini| Agorà

CONDIVIDI
Matteo Margheri

Fiorentino di nascita, Web Marketing Specialist per diletto e Nerd di professione. Si nutre di cultura pop e vive la sua vita perennemente in direzione ostinata e contraria. Per Le Nius supporta l'area editoriale, in ambito politica, e l'area social. matteo@lenius.it
3 Commenti
  1. Avatar

    diego

    ..ALZATE M5STELLE... ANZI INVERTITE PROPRIO M5STELLE E IL PD!!!!!!M5STELLE E'IN VANTAGGIO SUL PD!!!!!

    • dav1de

      dav1de

      Diego, hai qualche dato che noi non abbiamo? :)

  2. Avatar

    luca

    Non ci posso credere c'è gente che ancora oggi vota ancora PD..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla niusletter e resta aggiornato

TORNA
SU