Ricetta per preparare la Tajine di pollo, limone e olive

di

Conoscete la cucina con la pentola tajine? O almeno l’avete vista in foto qualche volta? Se la risposta è sì, siete pronti per una ricetta decisamente esotica, molto speziata e ricca come il Mqualli di origine marocchina. Vi spiego tutti i passi della ricetta per la tajine di pollo immediatamente, ma prima due cose su questa ricetta e la sua origine.

Mqualli, cos’è e come si pronuncia?

Alla seconda domanda non so rispondere… ma il Mqualli è pollo speziato, stufato nella pentola Tajine. La ricetta originale della tajine pollo, limoni e olive prevede l’uso di limoni confit, ovvero puliti, tagliati e conservati sotto sale in barattolo per un paio di settimane.Io uso anche i limoni freschi, non trattati e “dolci”. Quindi che all’assaggio non risultino troppo amari.

Vi ho già spiegato maniacalmente il come, dove e perché della Tajine quindi non vi annoierò oltre. In realtà, se non avete la tajine per il Mqualli (pollo con limone e olive), potrete usare tranquillamente anche una classica casseruola. Magari di quelle in ferro o ghisa, con fondo spesso.

Le spezie sono fondamentali nella ricetta per tajine di pollo. Troverete di sicuro dei mix di spezie per tajine di pollo, o altro, già pronti, in commercio. Oppure potrete usarne solo alcune di base che avete già in casa.

In ogni caso, la ricetta originale marocchina della tajine di pollo, limone e olive vorrebbe il pollo marinato per diverse ore con le spezie. Personalmente non consiglio la marinatura nelle spezie se non siete appassionati di sapori forti.

Ricetta per tajine di pollo, limone e olive

Dosi per 1 Tajine (4 persone)

  • 2 kg circa di sovracosce di pollo senza pelle e private del grasso (oppure di pezzi di pollo misti senza pelle)
  • 4 cipolle dorate
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 cm circa di radice di zenzero fresca
  • 6/8 pomodorini ciliegia
  • il succo di 1 limone intero
  • la polpa di 1 limone tagliato a fette (mi raccomando solo la polpa, niente buccia ne parte bianca)
  • due manciate di olive nere cotte al forno

un pizzico di (1/2 cucchiaino):

  • cumino
  • coriandolo
  • curcuma
  • zenzero
  • peperoncino
  • zafferano
  • paprika
  • cannella
  • Olio Evo q.b.
ricetta per tajine di pollo
@jules

Preparazione della ricetta per tajine di pollo, limone e olive

  1. Rosolate per bene il pollo con un po’ d’olio e mettetelo da parte a riposare.
  2. Nella Tajine, o casseruola, scottate le cipolle tagliate non troppo fini, l’aglio e lo zenzero tagliato a listarelle sottili.
  3. Aggiungete i pomodorini tagliati a metà e privati dei semi e lasciate ammorbidire tutti gli ingredienti per circa 10 minuti a tegame scoperto. Unite il pollo e le spezie poco per volta, assaggiando sempre fino ad arrivare al risultato ottimale per voi. Aggiungete il succo di limone ed eventualmente un pizzico di sale. Mescolate bene il tutto e coprite con il coperchio. Lasciate cuocere per a fuoco medio/basso.
  4. Trascorsi i 40 minuti aggiungete le olive e la polpa di limone tagliata prima a fette e poi in quarti, mescolate di nuovo e continuate a cuocere per alcuni minuti finchè il limone non si sarà ammorbidito.
  5. Servite insieme ad un cous cous, possibilmente sullo stesso piatto di modo che il sugo vada a irrorare il tutto.

Buon appetito!

Per vedere le altre ricette con la Tajine guarda i post correlati qui sotto.

Segnala un errore

Scenografa, attrezzista e costumista laureata all' Accademia a Brera, al momento responsabile di segreteria scientifica storia lunga, non chiedete, è prolissa. Approdata al veganesimo per solidarietà verso la mamma intollerante alle proteine animali, ha imparato quanto più possibile. Cacciata con disonore dai ranghi del VVF (Vegani Veramente Forsennati) poiché beccata a papparsi un Kebab. Non è riuscita a limitarsi ma conserva le ricette migliori degli anni vegan.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Cosa facciamo Le Nius informazione

Cose che cambiano a Le Nius

Il post in cui condividiamo le nuove linee che sono alla base di ciò che proponiamo su Le Nius: ci occupiamo soprattutto di temi sociali e vogliamo farlo con la partecipazione dei nostri lettori e lettrici.
Torna su