profughi siriani

opinionismi

Ospitalità teutonica

La Germania accoglie tra applausi e abbracci i profughi siriani in arrivo dall’Ungheria. Almeno finché nessuno si azzarda a chiedere un prestito. Continua

Torna su