Super Mario Run: Mario corre su Apple (e poi su Android)!

di
super mario run
Immagine| forexinfo.it

Il settore dei videogiochi per smartphone e tablet, che ha ampliato a dismisura la fetta di popolazione che può essere annoverata, in senso lato, nelle fila dei gamer, soffriva fino a qualche tempo fa della misteriosa, inspiegabile assenza del simbolo per eccellenza dell’universo videoludico.

Ecco perché il 7 settembre scorso, durante il Keynote Apple in cui è stato presentato iPhone 7, l’annuncio a sorpresa dell’arrivo di Super Mario su dispositivi mobili ha segnato un momento, a suo modo, storico.

Azioni in borsa schizzate alle stelle e hype straripante di milioni di fan nel mondo: così Super Mario Run rappresenta un altro passo decisivo nella rinascita di Nintendo. La quale, già forte delle vendite folli del suo Nintendo Classic Mini e del successo del fenomeno Pokémon GO, spera in un ennesimo exploit prima di lanciare, a marzo, la nuovissima console Switch.

Super Mario Run: cos’è e come funziona

Super Mario Run s’inserisce nel genere dei runner, quei videogiochi nei quali il protagonista corre automaticamente e l’interazione dell’utente serve di solito a farlo saltare o a modificarne la direzione. Come mostrano i primi video, Nintendo lo ha sviluppato in modo da renderlo perfettamente giocabile con una mano sola, una caratteristica spesso richiesta nelle app per dispositivi mobili.

Scopo è la classica collezione delle monete disseminate nel mondo, fino alla canonica bandierina di fine livello. Ostacoli, nemici, piattaforme sospese sul vuoto rappresentano un livello di sfida ulteriore che, immaginiamo, andrà crescendo col procedere del gioco. La nostra interazione porterà Mario a saltare: un salto corto per un tocco rapido, uno più lungo per un tocco prolungato.

Saranno previste tre modalità di gioco:

  • Giro dei Mondi: 24 livelli suddivisi in sei mondi dalle caratteristiche uniche, da superare per aiutare Mario a salvare la principessa Peach sconfiggendo l’eterno boss Bowser;

  • Sfide Toad: sfida competitiva con altri utenti online, nella quale il punteggio dipende principalmente dalle acrobazie che eseguiremo e con le quali dovremo meravigliare i Toad, convincendoli a venire a vivere nel nostro Regno dei Funghi;

  • Costruisci Regno: modalità di costruzione e personalizzazione del nostro regno, con oltre 100 diversi elementi, da ottenere con le monete raccolte e con l’aiuto dei Toad conquistati nelle sfide.

Super Mario Run sarà scaricabile ed in parte giocabile gratuitamente, ma per fruire dell’esperienza completa sarà necessario acquistarla al prezzo di 9,99 € una tantum, quindi senza il pensiero di dover affrontare successive micro-transazioni per attivare questo o quell’upgrade.

Previsto dal 15 dicembre 2016, il gioco sarà un’esclusiva temporale Apple (richiesto almeno iOs 8.0), ma arriverà in seguito anche per dispositivi Android. Gli interessati possono già unirsi agli oltre venti milioni di pre-iscritti per ricevere la notifica alla disponibilità del download.

Segnala un errore

Classe '85, divido il tempo tra la moglie e i tre figli e le più svariate passioni. Amo la lettura, la scrittura (ho pubblicato cinque romanzi) ed i videogiochi, non disprezzo fumetti, calcio, cinema e cucina. Eterno bambino, amo la vita e credo che sia troppo breve per non interessarsi a... tutto!

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Gimme5, qualche domanda a chi la usa

Una raffica di domande a uno studente che usa Gimme5 per i suoi piccoli investimenti: "Chi sei? Quanto usi questa app? Quanto ci hai guadagnato?".
Torna su