Sulle strade di San Francisco: le migliori birrerie artigianali

di
Sulle strade di San Francisco
@Davide D’Amico

Se tutti coloro che si lanciano in viaggio sulle strade di San Francisco dedicano intere giornate alla scoperta della ricchezza culturale, musicale e umana della città, il Birrofilo Anonimo è riuscito a stabilire una sorta di record: visitare San Francisco in mezza giornata.

Non vi consigliamo di provarci – ve ne andreste mangiandovi le mani per tutto quello che vi siete persi – ma, come fatto per la zona di San Diego, vi suggeriamo una serie di locali dedicati alle birre artigianali con cui arricchire le vostre serate, lontano dalle folle turistiche.

Sulle strade di San Francisco: le migliori birrerie artigianali

Se vi trovate lungo l’oceano, in zona Golden Gate Park, trovate The Beach Chalet Brewery & Restaurant, 1000 Great Highway, un locale che unisce il bancone da pub a un ristorante dall’atmosfera elegante, perfetto anche per un semplice aperitivo.

Troverete un’atmosfera decisamente più easy e allo stesso tempo intima tra gli interni lignei del Magnolia Gastropub and Brewery, 1398 Haight St, dove la qualità delle birre artigianali si accompagna a quella della cucina (ecco spiegato il concetto di gastropub, che si sta affermando anche da noi). Ottimo per una cena lontana dagli stereotipi della cucina americana da fast food.

Lungo Haight Street e non distanti dal Magnolia, troverete da una parte l’Alembic, al n. 1725, e dall’altra il Toronado, al n. 547, dopo una passeggiata non troppo lunga sulle strade di San Francisco che vi permetterà di apprezzare le sue inconfondibili linee ed architetture. In entrambi i posti, nemmeno a dirlo, birre artigianali per tutti di gusti, dai più vicini birrifici californiani ai più noti americani, passando per quelli europei, proposti con orgoglio per sottolineare l’apertura internazionale del locale.

Spostandovi in direzione Oakland Bay Bridge, troverete presso South Market il City Beer, in 1168 Folsom Street, Suite 101, beer shop con mescita dal carattere letteralmente underground, con una vastissima scelta di birre e dall’atmosfera moderna e “industriale”. Se avete intenzione di fare acquisti non potete perdervelo.

Nel quartiere vicino, South Beach, è da segnalare anche il 21st Amendment Brewery, 563 2nd Street, in cui carattere moderno e tradizionale si uniscono.

Risalendo in direzione Market Street troverete quindi il Thirsty Bear, 661 Howard Street, che si presenta grazie alle sue birre e alla sua cucina come la

San Francisco’s first & only organic brewery.

Se, infine, sulle strade di San Francisco vi viene voglia di atmosfere europee, andate al Mikkeller Bar, 34 Mason Street, inconfondibile a partire dal nome che richiama uno dei progetti più attivi e sperimentali del Vecchio Continente. Il carattere nordico e minimalista a base di legno e marmo caratterizza anche il locale di punta americano, che non è esente dal successo: armatevi di pazienza o resterete a bocca asciutta!

Segnala un errore

Alla passione per l'arte e l'iconografia unisce quella per la storia e la cultura umanistica, con competenze che cerca quotidianamente di trasformare in un lavoro socialmente riconosciuto... Non riuscendoci sempre, mantiene vive le sue passioni grazie a viaggi ed esplorazioni culturali, spesso in compagnia del fidanzato cuoco, che l'ha condotta sulla (cattivissima) strada del buon cibo e delle birre artigianali.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Torna su