Biscotti al cacao e auguri di Buon Anno 2014

di

Nel 2014 avrete un appuntamento in più sul web. Noi di Le Nius vi terremo compagnia con la sezione cultura o le ultime e penultime sui giochi. Vi tireremo su il morale con qualche ricetta per tutte le diete (e tutti i momenti) o condividendo qualche consiglio da donna a donna sugli sfegatati calciofili. E se non bastasse e vorrete anche discutere amabilmente gli ultimi svolgimenti di politica nazionale e internazionale o seguire da vicino gli ultimi trend della nostra società rompicapo saremo qui per farlo.

Si sa che avere un punto di vista in più fa sempre bene e apre la mente.

Ecco, oggi vi lasciamo augurandovi a modo nostro, molto dolce, un 2014 pieno di realizzazioni.

@Julia Salvatori
@Julia Salvatori
INGREDIENTI (per 18 biscotti):
  • Farina 180 g (scegliete voi il tipo di farina, l’importante è che non sia troppo spessa e setacciata)
  • Burro 115 g
  • Zucchero di canna (o integrale) 175 g
  • Cacao Amaro 80 g
  • 1 Uovo
  • 1/2 Cucchiaino di Sale integrale
  • Un pizzico di Bicarbonato di Sodio
  • 1/2 bacca di Vaniglia i semi

 

Per la glassa reale
  • 30 g di Albume pastorizzato
  • 270 g Zucchero a velo di canna (potete macinare voi lo zucchero di canna con un macinino)
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • + (coloranti alimentari a scelta)

 

Cosa fare in 10 facili step:

1. Unire tutti gli ingredienti secchi: farina, cacao, bicarbonato e sale in una ciotola.
2. A parte, sbattere burro morbido e lo zucchero fino ad ottenere una crema bianca e spumosa.
3. Aggiungere alla crema di burro l’uovo e lavorare fino a completo assorbimento.
4. Aggiungere a questa anche i semi dalla bacca di vaniglia.
5. Incorporare il mix di farina (e ingredienti secchi) poco per volta ottenendo un impasto liscio ed omogeneo.
6. Avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e farlo riposare in frigo per almeno un’ora o finché si stenderà con facilità.
7. Stendere l’impasto con un mattarello su di un piano leggermente infarinato o su di un apposito supporto in silicone. Tirare la pasta con spessore 5/6 mm.
8. Ricavare con i tagliabiscotti le forme preferite e posizionarle su di un foglio di carta da forno.
9. Consiglio di refrigerare i biscotti per 10/15 minuti prima di infornarli per evitare che perdano la forma in cottura.
10. Mentre i biscotti sono in frigo accendere il forno e riscaldarlo a 180°C.  Infornare la teglia a metà forno per 8 minuti (per biscotti dal diametro di 6 cm circa) a 180°C. Far raffreddare su griglia prima di glassare.

Per la glassa:

In una ciotola, montare l’albume con qualche goccia di limone. Quando sono ben montati aggiungere poco alla volta lo zucchero a velo. Separare la glassa in alcune ciotoline e colorarla con il colorante alimentare (una o due gocce per ciotolina). Metterla nelle pipette (sac-à-poche) con le punte tagliate e decorare i biscotti a piacere.

Auguri per un sereno San Silvestro e un 2014 pieno di cose interessanti e desideri realizzati.

Noi faremo il possibile perché lo sia.

Segnala un errore

Nasco anziana, per attitudine ed interessi: faccio la spesa la mattina, dico quello penso, sono teledipendente, regalo biscotti e nel portamonete non ho mai più di dieci euro. In moneta. Ho studiato lingue morte sperando di diventare medium. Mi sono iscritta a Scienze della Comunicazione sperando di imparare a farmi capire. Ho lavorato come organizzatrice di eventi e nel marketing, sognando il giorno in cui avrei potuto stare a casa e fare a maglia. Ho aperto un blog tentando di mettere ordine tra le cose che faccio. Ora sono a casa e i miei due figli mi mantengono giovane, mio malgrado.

5 Comments

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Cosa facciamo Le Nius informazione

Cose che cambiano a Le Nius

Il post in cui condividiamo le nuove linee che sono alla base di ciò che proponiamo su Le Nius: ci occupiamo soprattutto di temi sociali e vogliamo farlo con la partecipazione dei nostri lettori e lettrici.
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: