Razzismo

Io invece sì, io sono razzista

di
sono razzista

“Non sono razzista, però…”. Però questi sporcano, questi rubano, questi sono diversi. Ebbene, io invece lo dico: io sono razzista. Ma non nel modo a cui state pensando. Io sono razzista perché non voglio esserlo.

Continua

5 cose su Quinto di Treviso, Casale San Nicola e le rivolte dei cittadini di casa nostra

di

I partiti di estrema destra cavalcano il disagio additando i più deboli come colpevoli. Così nulla cambia e i Salvini di turno possono continuare a governare.

Continua

Italia razzista o razzismo come strumento di consenso politico e mediatico?

di

Il caso di Tre Teste, dell’articolo del Messaggero e di una certa informazione che parla alla pancia delle persone per consenso e successo. Fregandosene della conseguenze.

Continua

Cos’è la discriminazione multipla

di
discriminazione multipla

Donna e nera, disabile e povero, omosessuale e immigrato. Tutti casi di discriminazione multipla. Vediamo di cosa si tratta.

Continua

Come nasce la discriminazione: viaggio nei meandri della mente umana

di
come nasce la discriminazione

Bianco/nero, donna/uomo, omo/etero. Perché dividiamo il mondo in categorie? Perché distinguiamo tra un normale e un diverso? Ecco come nasce la discriminazione.

Continua

Varallo Sesia: divieto di diversità

di
Varallo Sesia

Il Comune di Varallo Sesia espone cartelli che mirano sostanzialmente a vietare gli stranieri. Sembra una baLeniùs, ma è l’immagine di Società di oggi.

Continua

Cécile Kyenge e la dignità perduta delle genti padane

di
cécile kyenge

Ci sono giorni, non lo nascondo, in cui vorrei che la Lega fosse inghiottita da un vortice di fango. Magari lo stesso che spara quotidianamente addosso a Cécile Kyenge.

Continua

Tg1: se è l’etnia a far notizia

di
tg1

Ieri sera il Tg1 ha mandato in onda una notizia apparentemente innocua, probabilmente inutile: uno sconto di pena come tanti altri. O forse no?

Continua

Immigrazione: Erase & Rewind

di

Ovvero quando il linguaggio, da mezzo di comunicazione, diventa strumento di discriminazione. Passiamo in rassegna i termini più gettonati di un inventato, ma realissimo, “dizionario dell’immigrazione”.

Continua

Torna su