Cooperazione

Cosa succede in Libano: conflitti, negoziazioni, giornali in bianco

di
cosa succede in Libano

Il Libano ancora senza governo, le diverse coalizione politiche si contendono i vari portafogli ministeriali, intanto aumentano le proteste e il quotidiano An-Nahar va in stampa vuoto.

Continua

Cosa succede ad Haiti | Un paese in fermento

di
cosa succede ad haiti

Dal terremoto del 2010 all’epidemia di colera, dalle dittature alla povertà che dilaga. Gli haitiani hanno sopportato molto ma le ultime misure economiche del governo Moise, imposte dal Fondo Monetario Internazionale, stanno scatenando proteste in tutto il paese.

Continua

Cosa succede in Zimbabwe: un paese alla ricerca della democrazia

di
cosa succede in zimbabwe

Uscito da 37 anni di dittatura con il colpo di stato che ha destituito l’ex presidente Robert Mugabe, lo Zimbabwe ha di fronte la storica possibilità di avviare un percorso democratico. Che aria si respira nel paese? Ce lo racconta una cooperante che vive e lavora nel paese.

Continua

La difficile stagione della cooperazione internazionale

di
come sta la cooperazione internazionale

Le polemiche sul ruolo delle ONG nel Mediterraneo e gli scandali a sfondo sessuale che hanno riguardato alcuni operatori impegnati ad Haiti nel 2010 hanno portato a un calo di fiducia – e di donazioni – verso le ONG. Come ripartire?

Continua

Come si diventa cooperante?

di
come si diventa cooperante

Project manager, contabile, logista, lobbista, ingegnere, agronomo, medico. Sono tante le possibilità di impiego nella cooperazione allo sviluppo, un settore in crescita e di grande fascino. Ma cosa bisogna studiare? E dopo gli studi? Ne abbiamo parlato con un’esperta.

Continua

Cosa si fa in Senegal per convincere i giovani a non partire per l’Europa

di
iniziative per dissuadere i migranti

Nei paesi di partenza dei migranti, organizzazioni di cooperazione internazionali e locali cercano di sensibilizzare i giovani ai pericoli della migrazione verso l’Europa. Con che risultati?

Continua

L’immigrazione secondo i migranti: parlano le associazioni della diaspora africana in Italia

di
associazioni della diaspora africana in italia

Gli africani in Italia sono più di un milione. Si stanno organizzando in associazioni che diventeranno un interlocutore sempre più importante per gestire il fenomeno migratorio. Conosciamole.

Continua

La condizione delle donne indigene in Guatemala

di
donne indigene guatemala

Donne povere, discriminate, spesso analfabete, eppure protagoniste di un cambiamento sociale. Grazie anche al supporto dei progetti di cooperazione internazionale. Scopriamone due.

Continua

La violenza di genere in Mozambico | Problemi e risposte

di
violenza di genere in mozambico

1 donna su 3 è vittima di violenza di genere in Mozambico, uno dei paesi più poveri al mondo. Abbiamo chiesto a un cooperante attivo nel paese dal 2012 di raccontarci la situazione e quello che si sta facendo per migliorarla.

Continua

Costruire una carriera nella cooperazione internazionale: i programmi Fellowship e EUAV

di
tirocini in cooperazione internazionale

I tirocini in cooperazione internazionale sono un’ottima occasione per rafforzare il proprio curriculum nel settore. Ve ne presentiamo due: il Fellowship Programme e il nuovissimo European Aid Volunteers.

Continua

Cos’è l’Indice di Sviluppo Umano (e che difetti ha)

di
cos'è l'indice di sviluppo umano

Secondo l’Indice di Sviluppo Umano la Norvegia è il paese più sviluppato del mondo, la Repubblica Centrafricana il meno sviluppato. Ma cos’è l’Indice di Sviluppo Umano? È uno strumento davvero valido?

Continua

Torna su