El Salar de Uyuni in Bolivia: fotoreportage di 72 ore in viaggio

di
@Michele Pasquale

La Laguna Colorada, un lago salato situato a 4278 m all’interno della Riserva Nazionale Eduardo Avaroa, vi incanterà come pochi luoghi sulla Terra. A patto che non vi ritroviate davvero su un altro pianeta in cui le acque sono arancioni ed il suolo bianchissimo (effetto dei depositi di borace).

Le zampette dei bellissimi fenicotteri rosa, riflesse in un incantevole tramonto di fronte questo imponente vulcano, chiudono la visione del Paradiso Terrestre. Se non siete ancora abilitati per viaggi all’interno della nostra galassia, allora vi consiglio vivamente di visitare la Lagunas de Colores.

Segnala un errore

Laureatosi presso l’Università degli Studi di Torino con una tesi in antropologia visiva ed etnologia dell’Africa, ha fatto ricerca e creato foto-reportage negli Stati Uniti, in Rwanda, Brasile, Guinea Conakry, Senegal, Indonesia, Colombia, Mongolia, Balcani Occidentali, Bolivia (più info qui). Appassionato di musica anni sessanta, noiosissimi documentari storici, chitarra dadgad d’ispirazione mondscheinsonate, è cinefilo e cinofilo seppur soffra di cinismo calmierato al 77%. Ha il vizio dell’abigeato e della visione maniacale de “Il dittatore dello stato libero di Bananas”. Sta infine pensando di cambiare il suo nome in 'pepe' in omaggio ad un tizio uruguaiano.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Torna su