Sagre Lunigiana: feste di paese ed eventi gastronomici d’agosto2 min read

13 Agosto 2014 Viaggi -

Sagre Lunigiana: feste di paese ed eventi gastronomici d’agosto2 min read

Reading Time: 2 minutes
Sagre Lunigiana
@Giuseppe Fraticelli

Diciamo la verità: viaggiare in Italia significa anche viaggiare per mangiare. Ma come fare se le nostre vacanze sono low cost? Beh, la risposta è molto semplice: giriamo per sagre!

La sagra nasce come festa religiosa, celebrata in antichità di fronte ai templi nei momenti di passaggio (la vendemmia, la mietitura, i cambi di stagione…). In epoca cristiana le chiese hanno sostituito i templi, ma la sostanza è rimasta la stessa: la sagra ha continuato a rappresentare un momento di comunione tra gli uomini e la divinità (non a caso spesso cade nel giorno della festa patronale), ma ha anche un ruolo importante all’interno della comunità, che viene cementata dalla collaborazione degli abitanti che dura per molti giorni prima e dopo l’evento stesso.

In Italia moltissimi comuni hanno ormai la propria sagra, e d’estate ne organizzano anche più d’una, con grande gioia dei vacanzieri pigri, che di giorno preferiscono oziare al mare rischiando di perdersi la scoperta del territorio circostante.

Ecco, per chi fatica a sacrificare una giornata di mare per dedicarsi a visite culturali e lunghe camminate sotto il cocente sole d’agosto, una di queste feste gastronomiche rappresenta un’ottima soluzione: si può così unire l’utile al dilettevole cenando a buon mercato, scoprendo alcune prelibatezze locali e vivendo dall’interno dei luoghi spesso meravigliosi. Luoghi che peraltro beneficiano enormemente di un evento i cui introiti, a meno di eccezioni, vanno a vantaggio di associazioni locali e comuni che soffrono di una forte emigrazione verso i centri urbani maggiori.

Sagre Lunigiana: appuntamenti di agosto

La maggior parte delle sagre sono segnalate sul Portale della Sagre in Italia, ma vi consigliamo sempre di guardarvi intorno una volta che siete fisicamente arrivati nella vostra destinazione: in genere guardando i manifesti affissi ai lati delle strade scoprirete gli eventi più piccoli previsti nei paesi meno turistici, che spesso sono i migliori. Nelle foto qui sotto, vi segnaliamo alcune “chicche” previste nella zona della Lunigiana nei prossimi dieci giorni. Se ci siamo persi qualcosa o volete segnalare qualche evento nella vostra zona, fatelo nei commenti!

CONDIVIDI

Viaggiatore per indole, fotografo per passione, imprenditore per (bi)sogno di libertà. Ama sentirsi in viaggio anche quando sta fermo. Per questo ascolta storie, legge National Geographic e fa il volontario per il Naga. Lo trovate in Plan Be.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

TORNA
SU