Roma del futuro: occorre un top player

di

roma del futuro-rudi garciaGli aggettivi per descrivere il campionato della Roma sono ormai esauriti. Rudi Garcia, Walter Sabatini, i giocatori, la società: tutti giustamente ricoperti di elogi.

All’inizio della stagione il tifoso giallorosso non avrebbe mai immaginato di trovarsi al secondo posto in classifica a cinque giornate dal termine. E con la certezza di tornare a partecipare il prossimo anno alla Champions League. Ma dal momento che l’appetito vien mangiando, ora il tifoso della Roma spera che la rosa venga completata e resa ancor più competitiva per cercare di lottare con le big del calcio europeo.

Il primo impegno da mettere in agenda è quello di trattenere i protagonisti della straordinaria cavalcata di questa stagione. I grandi club europei hanno da mesi messo gli occhi su alcuni giocatori giallorossi: Benatia e Pjanic su tutti. La competitività della Roma del prossimo anno è legata alla riconferma di questi.

In più servono ritocchi per aumentare la quantità e la qualità della rosa. Proviamo ad analizzare reparto per reparto gli acquisti che farebbero accrescere il valore della squadra.

1) I portieri offrono ottime garanzie. De Sanctis è una sicurezza. Di Skorupski, suo sostituto, nell’ambiente romano se ne parla un gran bene.

2) Il reparto difensivo deve essere ampliato in particolare nelle corsie esterne: Maicon dopo il mondiale estivo in Brasile potrebbe iniziare ad accusare un calo fisiologico. Balzaretti è in perenne lotta con i suoi problemi fisici che lo hanno escluso dalla stagione in corso. Dodò e Torosidis non sembrano poter reggere il peso della Champions League. Consigli: Evra del Manchester United oppure Sagna dell’Arsenal.

3) Il centrocampo della Roma non teme il confronto con altri: De Rossi, Nainggolan, Pjanic e Strootman formano un reparto eccezionale. Gli unici dubbi sono legati al pieno recupero dall’infortunio della “lavatrice” Strootman. I suoi tempi di recupero sono piuttosto lunghi e rientrerà in campo il prossimo autunno. Sembra opportuno trovare un buon rincalzo. Parolo del Parma può essere una discreta soluzione. Fernando del Porto un sogno.

4) Il reparto offensivo è un rebus. Totti dovrà essere gestito in maniera sempre più oculata. Ljajic non ha espresso le sue potenzialità e la sua conferma è in dubbio. Gervinho, Florenzi e Destro ripeteranno questa straordinaria stagione? Sabatini ha da tempo bloccato due ragazzi di ottime prospettive: Sanabria e il paraguaiano Paredes. Probabilmente avranno bisogno di tempo per adeguarsi al calcio italiano e al peso della piazza romana. Occorre un top player. Il colombiano Jackson Martinez del Porto sarebbe l’ideale.

Infine un’importante richiesta alla società: Rodrigo Taddei è in scadenza di contratto e ad oggi non sembra rientrare nei piani futuri. Taddei è un professionista esemplare, un grande uomo e ormai una bandiera giallorossa. La sua conferma sarebbe l’acquisto più gradito. Il popolo romanista adora Rodrigo Taddei.

Immagine|www.epochtimes.it

Segnala un errore

Agente sportivo, ho trascorso l’infanzia sui gradoni dello stadio Olimpico di Roma. Ora mi diletto, con scarsi risultati , a raccontare le vicende sportive della Magica Roma.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Higuain, io sono già fortunato

Perché può arrivare, restare, partire chiunque. Noi siamo nati a Napoli, e chi pensa sia poco dovrebbe pensarci meglio.
Torna su