Ricette con la pasta fillo: strudel dolce o salato4 min read

15 Giugno 2015 Cucina -

Ricette con la pasta fillo: strudel dolce o salato4 min read

Reading Time: 4 minutes
ricette con la pasta fillo dolce e salate

Strudel di pasta fillo con fragole, mirtilli e rose


Quantità: 1 strudel di 25 x 10cm circa
Tempo di preparazione

  • 7 fragole
  • 1 manciata di mirtilli
  • 12 boccioli di rosa essiccati
  • 1 piccola mela golden
  • 1 cucchiaio di pangrattato
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna integrale panela
  • 1 manciata di pinoli
  • Olio per ungere
  • 4 fogli di pasta fillo (cm. 24 x 36)

Procedimento
Lava la le fragole e mettile in una ciotola tagliate a pezzi, aggiungi i mirtilli anch’essi lavati. Aggiungi i boccioli di rosa sbriciolati (scarta la parte centrale più dura), i pinoli, lo zucchero e il pangrattato che servirà ad assorbire un po’ di umidità. Il pangrattato potete anche metterlo per primo come letto su cui appoggiare il ripieno.

Prendi 4 fogli di pasta fillo e sovrapponili ungendo tra uno strato e l’altro.

Versa il ripieno al centro per il lato lungo, ripiega verso il centro i lati corti e sigilla richiudendo gli altri due lati. Durante queste fasi di chiusura dello strudel ungi ogni volta che ripieghi i vari lati. Come abbiamo spiegato nello strudel di verdure.

Prendi un foglio di carta forno, ungi anche lei e posiziona sopra lo strudel sul lato delle pieghe, verso il basso in modo da mantenerlo sigillato durante la chiusura.

Ungilo su tutta la superficie, pratica due incisioni oblique sulla superficie e inforna a 180°C per 15 minuti, o comunque fino a doratura.

Sforna, fai raffreddare leggermente e servilo.

Cerchi altre idee con la pasta fillo? Guarda qui.

CONDIVIDI

Amo la cucina e l’arte, l’architettura e la natura al punto da confonderle. Per me la cucina è il luogo migliore per amare chi ho vicino ed è sempre occasione di sperimentarmi, imparare, sognare e talvolta rilassarmi. La mia cucina è vegana e quando mi ricordo la condivido su “Io porto l’hummus“.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

TORNA
SU