Sgombro marinato

di

Abbiamo parlato ampiamente del pesce e delle numerose virtù per una dieta bilanciata tutto lo scorso anno qui. Ne mangiamo sempre poco e spesso lo scegliamo male.

Oggi vi proponiamo una ricetta leggera, adatta a tutti, tranne vegani e vegetariani ovviamente, con lo sgombro: un pesce sempre poco apprezzato perché relegato alle scatolette in latta. Da rivalutare certamente e da comprare fresco, se possibile.

Facilissimo da preparare: ecco come cucinarlo marinato.

ricetta sgombro marinato
@Stuart Webster

Ricetta Sgombro marinato

Dosi per 4 persone

  • 4 sgombri grandi e freschi
  • 10 foglie di alloro
  • 2 cipolle rosse
  • olio e.v.o.
  • pepe rosa
  • pepe nero
  • sale
  • 1 limone
  • aceto bianco di vino o di mele

 

Preparazione
1. Cuocere a vapore, in un’acqua aromatizzata con 2 foglie di alloro, gli sgombri per 5′, in modo che rimangano sodi, poi sfilettarli e metterli da parte.

2. Far scaldare in una padella con poco olio le cipolle tritate fini a rondelle grandi per 10′. Quando son raffreddate, mettetele in un recipiente largo e con i bordi bassi, a formare un letto, ponete sopra i filetti di sgombro, salate, pepate col pepe nero, distribuite le foglie d’alloro sui filetti, fate una pioggerella di pepe rosa, poi condite con un cucchiaio o due d’olio e un cucchiaino di limone. Agitate delicatamente la casseruola in modo che il condimento si sparga bene.

3. Aggiungete alla fine un cucchiaino d’aceto. Tenete in frigo almeno 3 ore. La durata del piatto in frigo è anche di 3 giorni.

Vino consigliato: bianco corposo, aromatico, non giovanissimo, 13 gradi; oppure un rosato tannico, di buona struttura

Segnala un errore

Aspirante antropologo, vive da sempre in habitat lagunar-fluviale veneto, per la precisione svolazza tra Laguna di Venezia, Sile e Piave. Decisamente glocal, ama lo stivale tutto (calzini fetidi inclusi), e prova a starci dietro, spesso in bici. Così dopo frivole escursioni nella giurisprudenza e nel non profit, ha deciso che è giunta seriamente l'ora di mettere la testa a posto e scrivere su tutto quello che gli piace.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Cosa facciamo Le Nius informazione

Cose che cambiano a Le Nius

Il post in cui condividiamo le nuove linee che sono alla base di ciò che proponiamo su Le Nius: ci occupiamo soprattutto di temi sociali e vogliamo farlo con la partecipazione dei nostri lettori e lettrici.
Torna su