Regali di Natale: top 5 per il tifoso dell’Inter

di

regali di natale - 22 maggio 2010 madrid

Se vi stavate chiedendo cosa regalare a vostro figlio, cugino, fratello, zio, nipote, nonno interista eccomi qua a togliere le castagne dal fuoco e rendere tutto più facile. Di seguito i cinque regali di natale con i quali farete brillare le pupille di un animo neroazzurro.

(Se vi state chiedendo che foto sia quella di sopra è un’immagine inedita della notte di Madrid, 22 maggio 2010)

“Giocare da uomo” di Javier Zanetti

regali di natale - interIl capitano si racconta, ed è uno spettacolo. Nonostante Riotta, nonostante la Mondadori, Javier Zanetti riattraversa una minima parte delle sue avventure con la maglia dell’Inter. Dagli anni più difficili alla notte di Madrid, i trionfi ma anche le sofferenza vissute da El Tractor, con un denominatore comune: i chilometri percorsi sulla fascia ogni match, quello che lo ha reso un monumento agli occhi dei tifosi neroazzurri. Un must per tutti i tifosi.

Biglietto aereo + guida per Madrid

regali di natale - madridNon siete stati parte della storia quel 22 maggio 2010, quando Milito ha portato l’Internazionale sul tetto d’Europa? Davvero spiacente per voi, nulla potrà compensare. Potete però sempre farvi belli solcando la terra che ha visto le gloriose gesta, ripercorrendo in un weekend dedicato passo passo le gesta di quella giornata indimenticabile e andare almeno a vedere il Bernabeu, stadio meraviglioso. Un animo interista apprezzerà.

Maglia di Javier Zanetti

regali di natale - zanettiA costo di sembrare ripetitivi vogliamo dire una volta per tutte: oltre a conoscere tutto dei suoi capelli, un tifoso dell’Inter deve avere la maglia del capitano Javier Zanetti, leader assoluto per presenze in Campionato e Coppe Europee -in Coppa Italia ha davanti ancora lo zio Bergomi- e unico con Armando Picchi ad aver alzato con la maglia neroazzurra la coppa con le orecchie grandi.

Il poster di Mourinho che fa le manette

mourinho-manetteLungi dall’essere vedove nere di uno dei migliori allenatori della storia del calcio, Josè Mourinho, ogni tifoso interista però non potrà non riconoscersi in un gesto che fa giustizia di decenni di torti subiti e ruberie varie, l’ultima, per fare un esempio, Calciopoli, per cui la Juventus è stata spedita (generosamente) in Serie B. Il poster delle manette di Josè -era un Inter-Sampdoria- rimarrà nella storia dei grandi gesti di Mou. Idea alternativa: scegliete dodici immagini che resteranno nella storia dell’Inter -manette di Mou comprese- ne associate una per mese e stampate direttamente un calendario da regalare agli amici.

Interismo Leninismo

regali di natale - interismo leninismoFate attenzione, questo libro può essere regalato solo a neroazzurri marxisti o rivoluzionari. Interismo Leninismo (di Luigi Cavallaro, ed. Manifesto libri, 2010) spiega con Gramsci di come la storia dell’Inter, da Herrera a Mourinho, si sia intrecciata alla “rivoluzione collettivistica” della zona. Per i rivoluzionari neroazzurri segnaliamo anche La Mas Digna. L’Inter, il Subcomandante Marcos e i misteri del 5 maggio (Bruno Bartolozzi, Dalai editore, 8,25 euro) che racconta il rapporto speciale tra l’Inter e gli zapatisti del Chiapas.

Non solo i tifosi dell’Inter. Scopri tutti i regali di natale consigliati dalla redazione di Le Nius.

Segnala un errore

Scatto in profondità, controllo e, prima del tiro, un impercettibile passo di danza che manda in tilt gli avversari e libera la porta. Tango Hesitation lo chiamano, un movimento sublime un cui tutto – il ritmo, la passione e anche un pallone – rimane sospeso per una frazione senza tempo. Arte e struggimento: il piede e il volto di Diego Milito.

3 Comments

  1. Però qualche anno dopo la giustizia sportiva nella persona di Palazzi è stata molto generosa con l’Inter che intrallazzava, altro che Moggi, molto più spudoratamente. Un buffetto di nome prescrizione. Secondo me se è stato generoso con la Juventus Palazzi altrettanto in senso ovviamente contrario avrebbe dovuto esserelo con l’Inter dato che sembra, sembra eh, che proprio l’Inter avesse organizzato tutto il pasticcio farsopoli ai danni della Juventus. Attenti che il male non vi ritorni indietro in tutti i sensi.

    • accuse prive di fondamento. Fantasie messe in piedi da tifosi juventini incapaci di accettare che la propria squadra per anni ha falsato il campionato. Altrimenti attendo prove, grazie.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

vox 2 box ep 52

Vox 2 Box – Episodio 52 (2×22): Der Kommissioner

L'episodio numero 52 di Vox 2 Box si tuffa nel mondo delle elezioni FIGC con l'ospite Fulvio Paglialunga, scrittore e giornalista, uno dei maggiori esperti delle dinamiche della politica sportiva in Italia.
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: