Pop corn caramellati

di

pop corn caramellatiI pop corn fanno festa. Non so se anche a voi, ma per me è così. Più delle patatine che per me sono un vizio pericolosissimo! Sono simpatici, facilissimi da preparare anche in casa e sarebbero anche uno spuntino leggero, se non vengono preparati con molti grassi (olio o burro). Oggi ti spiego come fare i pop corn caramellati, senza grassi animali e senza zucchero, come li faccio io.

Se aggiungi una buona dose di spezie ed erbe aromatiche gli doneranno certamente un twist di sapore in più.

Per prepararli in casa non sono necessarie strumentazioni particolari se non una buona padella dotata di coperchio. I chicchi di mais invece, li trovi in qualsiasi supermercato. Ma ti suggerisco di prendere quelli di buona qualità per non rischiare che molti non scoppino.

Come fare i pop corn

Intanto vediamo come fare i pop corn. Io metto una piccola quantità di chicchi nella padella calda senza grassi, metto il coperchio e lascio sul fuoco fino a che inizio a sentire che i chicchi scoppiettano. A quel punto tolgo dal fuoco e mantengo la pentola ancora coperta fino a che finiscono di scoppiettare. Il calore raccolto continuerà a far scoppiare il mais ma in questo modo evito che i chicchi brucino. Man mano che sono pronti li metto in una ampia ciotola e li condisco con le spezie e anche il sale, se mi va.

Mi raccomando di tenere il coperchio se no mentre scoppiettano ti vanno in giro per tutta la cucina…che fa molto ridere ma non è il caso!

Se ti piacciono più conditi puoi tranquillamente aggiungere olio o burro mentre fai scaldare la padella. E adessi passiamo ai pop corn caramellati.

Guarda anche gli altri snack sani che abbiamo preparato per una serata davanti alla TV

pop corn caramellati

Come fare i pop corn caramellati

Hai però mai pensato di prepararli in versione dolce (ma senza zucchero!!!)? In previsione di vedere un film con un’amica, spalmate sul divano in uno di questi giorni di festa appena passati, ne ho preparati un ciotolone che ci siamo gustate senza neanche troppi sensi di colpa.

 

  • 50g pop corn già scoppiati
  • 1 cucchiaio di olio di cocco sciolto (io lo faccio sciogliere dolcemente sul calorifero)
  • 1 o 2 cucchiaini di cannella in polvere (a gusti!)
  • 2 cucchiai di sciroppo d’agave o sciroppo d’acero, ma anche malto di riso o se non siete vegani potreste usare miele

In una padella larga metti l’olio di cocco con la cannella e lo sciroppo d’agave, mischia e accendi il fuoco facendo leggermente scaldare. Versa i pop corn e mischia con un cucchiaio in modo da far insaporirli in maniera uniforme.

Mettili in una ciotola e loro sarebbero anche pronti, per renderli ancora più croccanti falli tostare brevemente in forno: accendilo a 180° ventilato e quando è caldo metti i pop corn che avrai steso, belli larghi, su una teglia coperta da carta forno. Sono necessari 5/8 minuti, non di più!!!

Ora i pop corn caramellati sono pronti. Croccanti, aromatici, buonissimi!

Segnala un errore

Amo la cucina e l’arte, l’architettura e la natura al punto da confonderle. Per me la cucina è il luogo migliore per amare chi ho vicino ed è sempre occasione di sperimentarmi, imparare, sognare e talvolta rilassarmi. La mia cucina è vegana e quando mi ricordo la condivido su “Io porto l’hummus“.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Cosa facciamo Le Nius informazione

Cose che cambiano a Le Nius

Il post in cui condividiamo le nuove linee che sono alla base di ciò che proponiamo su Le Nius: ci occupiamo soprattutto di temi sociali e vogliamo farlo con la partecipazione dei nostri lettori e lettrici.
Torna su