Pomodorini confit e pasta fredda3 min read

26 Agosto 2015 Cucina -

Pomodorini confit e pasta fredda3 min read

Reading Time: 3 minutes

La pasta fredda è un classico e comodo pasto estivo. Si può declinare facilmente in pasta vegana, vegetariana o onnivora e mi piace andare a cercare l’ ingrediente preferito da aggiungere, come i pomodorini confit, che mangio subito, da golosa e impaziente quale sono, mentre la preparo.

La pasta fredda o l’insalata di pasta è ottima indubbiamente se ogni ingrediente è scelto con cura. Personalmente non apprezzo molto i mix di verdure in barattolo perché si può certamente dire che tutto ha lo stesso sapore. Invece, se ben scelti, anche pochi ingredienti possono rendere la pasta fredda davvero speciale e raffinata.

Questa ricetta prevede la preparazione dei pomodorini, tipici estivi, caramellati e aromatizzati per dargli uno sprint in più. L’abbinamento poi è venuto da sé: avocado, scorza di limone e olive taggiasche sott’olio.

pomodorini confit e pasta fredda

Parlavamo di pomodorini confit, li conoscete?

I pomodori confit sono pomodori che tagliati a metà si fanno caramellare al forno con zucchero, sale, erbe aromatiche a piacere e aglio. Sono gustosissimi e davvero versatili e li potete utilizzare per arricchire insalate di verdure, torte salate o per un antipasto originale.

Il procedimento è lungo ma fa tutto il forno…sì, ecco, il problema è che quando li preparo la temperatura percepita nel mio piccolo appartamento si aggira a quella di un altoforno, ma sono così buoni che preferisco rischiare le temperature infernali.

pomodorini confit
@Jules

Pomodorini confit e pasta fredda

Preparazione:
Dosi per 3 persone

  • 240g di pasta corta integrale o fatta in casa
  • 1 avocado maturo
  • 3 cucchiai di olive taggiasche sott’olio
  • Scorza di 1 limone non trattato
  • Pomodori confit*
  • Sale
  • Olio (puoi usare anche quello delle olive se di ottima qualità!)

Cuoci la pasta leggermente al dente in acqua salata, scolala, asciugala leggermente e condiscila con olio per non farla attaccare.

Se hai fretta sciacquala con acqua fredda e anche qui, asciugala e condiscila.

Aggiungi alla pasta raffreddata le olive tagliate a metà, la scorza del limone ben grattugiata, i pomodori e un avocado, abbastanza maturo ma non troppo, tagliato a cubetti. Aggiungi altro olio se necessario e gustala subito per evitare che l’avocado annerisca.

Ricetta per i pomodorini confit

  • 500g di pomodorini ciliegino o pachino (i miei erano circa 20)
  • 1 cucchiaino abbondante di erbe di Provenza (1 pizzico per ogni mezzo pomodoro)
  • 1 cucchiaino abbondante di zucchero integrale di canna (1 pizzico per ogni mezzo pomodoro)
  • 2 spicchi d’aglio
  • Sale
  • Pepe

Lava i pomodori e tagliali per il lungo. Disponili con la faccia tagliata verso l’alto in una teglia da forno foderata dell’apposita carta.

Trita finemente o schiaccia con l’apposito strumento l’aglio e mettine un po’ su ogni mezzo pomodorino. Io preferisco inserire la pasta d’aglio nella polpa del pomodoro.

Spolvera ogni mezzo pomodoro con sale, un pizzico di zucchero e uno di erbe. Alla fine aggiungi il pepe macinato ed inforna a 150° C per circa circa. I pomodori si asciugheranno riducendosi di volume, ma devono rimanere morbidi e se leggermente abbrustoliti sui bordi va bene…ma poco mi raccomando!

Falli raffreddare e non mangiarli subito!

Consigli e variazioni:

– Se hai fretta puoi preparare la pasta il giorno prima ma aggiungi l’avocado all’ultimo minuto altrimenti si ossida e diventa nero.

– Aggiungi del mais dolce.

– Per un gusto più “marino” prova le alghe! Io ti consiglio di aggiungere un pugnetto di alghe arame o alghe hijiki, magari su cui servire la pasta oppure una più classica rucola.

CONDIVIDI

Amo la cucina e l’arte, l’architettura e la natura al punto da confonderle. Per me la cucina è il luogo migliore per amare chi ho vicino ed è sempre occasione di sperimentarmi, imparare, sognare e talvolta rilassarmi. La mia cucina è vegana e quando mi ricordo la condivido su “Io porto l’hummus“.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

TORNA
SU