Natale 1995: non comprate questi giochi

di
android-netrunner
@Alper Çuğun

2. Scusa, me lo potresti rispiegare? Android: Netrunner

Se Pecore di Catan è un gioco complicato, Android: Netrunner (1996) è incomprensibile. Ogni singola carta è un delirio cyberpunk di parole e numeri, che se uno voleva leggere si pigliava un libro, mica un gioco da tavolo.

Ideato da Richard Garfield, quello di Magic: the Gathering, questo vortice di regole oscure è ancora più ingarbugliato. Il doppio, per la precisione.

I giocatori infatti assumono due ruoli completamente diversi, con regole e meccaniche distinte. Da una parte c’è la corporazione malvagia che tenta di perseguire i suoi loschi scopi, dall’altra un hacker che cerca di rubare i suoi segreti. Insomma, se tutto va bene siamo rovinati.

Quelli della Fantasy Flight hanno anche fatto un tutorial su YouTube ma non si son degnati di doppiarlo in italiano.

Come se non bastasse, il bluff e l’inganno sono elementi centrali delle meccaniche di gioco e possono determinare la differenza tra la vittoria e la sconfitta. Un gioco da criminali, in pratica.

android-netrunner-garfield-
@Hubert Figuière

Poco male, vi sento già dire, basta comprare le carte più forti in commercio e abbiamo risolto. E invece no!

Perché A:NR non è un gioco di carte collezionabili (CCG), bensì un gioco di carte vivente (LCG). Ovvero, le nuove carte non vengono acquistate in bustine da quindici, ma in espansioni complete, il che comporta che tutti hanno le stesse carte.

Non importa quanti soldi abbiate, vincerà comunque il più bravo.

Sentite, fate una cosa. Per Natale regalatevi Uno. Nel 1998 è uscita persino un’edizione con incluse le tre regole della casa più popolari. Facile, veloce, e persino vostro cugino di sei anni può vincere. Anzi, tipicamente vince lui perché tutti gli zii non gli giocano mai niente contro.

Piccolo sgorbio.

Segnala un errore

Matematico, scrittore e cantante dilettante, ha lavorato come Quality Assurance tester per Crytek Budapest e coltiva l'aspirazione di assurgere all'agognato titolo di Game Designer. Parla di tutto, con tutti, il difficile è farlo stare zitto.

1 Comment

  1. Grande articolo! Anche se da come li hai descritti correrei a comprarli. Partendo dal presupposto che l’unico gioco che può battere Risiko è spqrisiko, I giochi moderni (siamo nel ’95, a bright future is coming) hanno abbandonato il percorso da gioco dell’ oca in favore del ruolo, della strategia e della ricercatezza.
    Sono riusciti a far giocare a football gli eserciti di Warhammer? Date loro un premio immediatamente e proibite subbuteo e fantacalcio!
    Grazie per l’articolo.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Gimme5, qualche domanda a chi la usa

Una raffica di domande a uno studente che usa Gimme5 per i suoi piccoli investimenti: "Chi sei? Quanto usi questa app? Quanto ci hai guadagnato?".
Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: