La playlist infinita di Yuki e Shiomi4 min read

4 Settembre 2015 Giochi Videogiochi -

La playlist infinita di Yuki e Shiomi4 min read

Reading Time: 4 minutes
musica-giochi-di-ruolo
Persona 4 (Yosuke)

Ascoltandone le colonne sonore, viene il dubbio che l’intero genere dei JRPG sia una scusa per farci leggere del testo e premere dei bottoni mentre la nostra mente viene rapita da canzoni memorabili.

Se questo genere (ormai di nicchia?) ha dato un contributo tangibile alla percezione di videogioco come arte, lo ha fatto sicuramente con la musica, più che con la narrazione.

Ecco una serie di brani (quelli orchestrali non hanno nulla da invidiare alle produzioni hollywoodiane più note) da ascoltare negli ultimi scampoli della pausa estiva o come sottofondo della vostra prossima sessione di gioco di ruolo cartaceo.

musica giochi di ruolo
Eternal Sonata (Chopin)

Musica giochi di ruolo giapponesi: la top 11

1. Grandia

Quando penso alla musica nei videogame, uno dei primi titoli a venirmi in mente è sempre Grandia: gli arrangiamenti orchestrali di Noriyuki Iwadare evocano mondi, tangibili anche senza mai avere giocato un solo minuto di Grandia e i suoi sequel. Una sensibilità pop – anime anni 90 filtra nell’immediatezza delle linee melodiche, pur non compromettendone la sobrietà.

https://www.youtube.com/watch?t=22&v=2tQP3jmZ3T8

2. Ninokuni

Ti piace vincere facile? Bonci – bocci – bon – bon – bon. Allora commissiona la colonna sonora del tuo progetto a Joe Higashi, che con i suoi temi ha accompagnato la maggior parte degli struggimenti dei film dello Studio Ghibli. E, se posso azzardare, questo è uno dei suoi lavori più riusciti, carriera cinematografica compresa.

https://youtu.be/-DKgEZfTyU8

3. Final Fantasy VI

Le colonne sonore di Final Fantasy hanno portato all’umanità una quantità di buona musica incredibile. Ma la qualità e la profondità di quella del VI capitolo, considerando che questa meraviglia veniva prodotta dai chip audio dello SNES, è semplicemente ridicola e fuori misura. Un capolavoro. Nobuo Uematsu al suo meglio.

https://youtu.be/sLpjPht5mvg

Vai ad altri 4 brani, tra cui un altro Final Fantasy

CONDIVIDI
Luca Bertieri

Mercante di parole giramondo. Mentre si dedicava allo studio delle humanae litterae nascosto dentro una giara di rupie, è naufragato sulle coste dell’arcipelago giapponese dov’è scampato alla morte venendo colpito in testa da un funghetto 1UP. Ha divorziato dai carboidrati complessi e benché si possa pensare che sia pigro, tecnicamente è solo impostato in modalità risparmio energetico perché mangia solo cibo ipocalorico.
Commento
  1. Avatar

    Stefano

    Le mie OST preferite sono quelle di Shenmue, Xenogears e Phantasy Star Online ("Can still see the light" è meravigliosa). Dei giochi recenti quella di Banner Saga non è niente male.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

TORNA
SU