Quanti migranti stanno arrivando nel 2018?

di

Migranti 2018: i numeri in Italia al 31 gennaio

Secondo i dati Unhcr, tra il 1 e il 31 gennaio 2018 sono sbarcate in Italia 4.158 persone. Il dato è in linea con il mese di gennaio 2017, doppio rispetto al dato di dicembre 2017 ma inferiore a novembre 2017. Quindi? Quindi niente, un mese è un periodo di tempo troppo breve per fare qualsiasi considerazione.

Tra i paesi di provenienza il più rappresentato è l’Eritrea (28% delle persone arrivate) seguito da Tunisia (15%), Pakistan (7%) e, sotto il 5%, Nigeria, Libia, Costa d’Avorio, Senegal. La gran parte dei migranti sbarca nei porti della Sicilia. Il 67% delle persone arrivate sulle coste italiane è di sesso maschile, le donne sono il 14%, i minori il 19% – in gran parte non accompagnati.

Migranti 2018: i numeri in Europa al 31 gennaio

Se consideriamo gli sbarchi su tutte le coste europee, tra il 1 e il 31 gennaio 2018 sono arrivati via mare in Europa 7.296 migranti. 1.700 circa sono sbarcati in Grecia e 1.500 in Spagna. Non sono al momento disponibili informazioni più dettagliate sulle caratteristiche delle persone arrivate via mare in questi due paesi.

Segnala un errore

Tags:

Sociologo freelance, lavora come progettista, ricercatore e formatore in ambito sociale (più info qui). Per Le Nius è responsabile editoriale, autore e formatore. Crede nell'amore e ha una vera passione per i treni. fabio@lenius.it

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Torna su