Mars Mountain, un’app per saltellare su Marte

di

Dopo intensi studi condotti dalla Nasa, il suolo del pianeta Marte non è piatto e disabitato, bensì è formato da tanti cubetti, in perfetto stile pixel-art, e ospita navicelle aliene, piante sputafuoco e pericolose meteore. Basta giocare a Mars Mountain per accorgersene.

In Mars Mountain, app disponibile su Play Store e App Store, cui dovremo aiutare il nostro valoroso astronauta, schiantatosi con un atterraggio di fortuna su Marte, a scendere una montagna “cubettosa”, e a ricongiungersi col resto dell’equipaggio che lo aspetta a fondovalle.

Insorgono però due problemi: non solo dovremo recuperare dei pezzi di ricambio per aggiustare la nostra astronave, ma dovremo stare ben attenti a evitare tutti i pericolosi ostacoli e sbaragliare nemici che popolano le montagne marziane.

La discesa infatti sarà ricca di tornado e ufo vaganti, spuntoni metallici, bombe e molto altro: un passo falso e sarà morte immediata, costringendoci a ricominciare dalla cima.

mars mountain appCome spesso accade su Marte, e non solo, la strada tuttavia contiene anche qualche casella bonus, su cui possiamo raccattare o stelle per sbloccare diversi avatar (selezionabili nel piccolo menù di riepilogo partita) o utili pezzi di ricambio. Degne di nota sono le caselle del teletrasporto, che possono spostarci da una zona pericolosa ad una più tranquilla, anche se non è sempre detto che ciò avvenga!

L’unico modo che avremo di scendere, coi comandi a disposizione, è compiere salti alterni; cioè potremo solo muoverci diagonalmente saltando a destra o a sinistra, come un alfiere negli scacchi. La difficoltà aumenta esponenzialmente durante la discesa, e fin da subito saremo messi ai ferri con letali attacchi incrociati. Una volta effettuato il primo salto lo schermo inizierà a scrollare verso il basso, costringendoci a compiere una scelta veloce del percorso che vorremo intraprendere.

mars mountain appIl punteggio si basa sul numero di salti “sicuri” eseguiti nella discesa: più scendete più guadagnate punti. Perciò, per poter sopravvivere a lungo, buoni riflessi e un occhio allenato sono requisiti necessari: avrete pochi secondi a disposizione per scandagliare il terreno ed individuare una via sicura, ma bisogna muoversi in fretta prima che i nemici in movimento la ostruiscano.

Nonostante sia ambientato nello spazio, lo stile di Mars Mountain è completamente retrò. Le musiche di sottofondo, nonché i rumori dei salti, sembrano quelle di una sala giochi, oltre alla grafica completamente realizzata in pixel-art (alla Dungeon Madness o Pixel Dungeon).

In generale Mars Mountain è un gioco molto immediato e comodo per i piccoli momenti liberi della giornata. Come recita la sua descrizione, è un gioco facile da imparare, incredibilmente difficile da padroneggiare. Oltretutto è anche gratuito, quindi perché non provare per credere?

Grafica&Sonoro: 4/5
Longevità: 2/5
Giocabilità: 4/5
Originalità: 3/5
Globale: 3/5

Segnala un errore

Anche se il mio nick lo suggerisce, non sono implicato in nessuna vicenda oculistica. Cresciuto col Game Boy e la musica a 8-bit nelle orecchie, frequento un aspro corso di Ingegneria. Tuttavia mi piace trovare il tempo per giocare a qualcosa di nuovo, e raccontarvelo attraverso il filtro della mia lente.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Gimme5, qualche domanda a chi la usa

Una raffica di domande a uno studente che usa Gimme5 per i suoi piccoli investimenti: "Chi sei? Quanto usi questa app? Quanto ci hai guadagnato?".
Torna su