Mario Kart 7: la serie colpisce ancora

di

detail-lucky-7Il baffuto idraulico torna in pista dopo le avventure su DS e Wii, e questa volta in 3D. Mario Kart 7 è un videogioco per 3DS e si dimostra un nuovo stadio di una specie in continua evoluzione, che riesce ad innovarsi senza dimenticare il proprio passato.

Il gioco rende disponibili solo 2 gran premi: il Trofeo Fungo e il Trofeo Guscio, ma gareggiando lungo gli 8 circuiti proposti si possono sbloccare gli altri 24. Come in Mario Kart DS Nintendo ha inserito nuove piste, con effetti in 3D molto ben riusciti, ma reinterpreta anche alcuni circuiti storici, come la Gola Fungo o il Palazzo di Luigi. I personaggi selezionabili all’inizio son pochi, e progredendo nel gioco se ne possono sbloccare altri , tra cui Mario Metallo e Lakitu.

Altri importanti elementi di novità sono:

– il deltaplano; si attiva automaticamente quando passate sugli acceleratori blu, vi permetterà di librarvi in volo, sorvolare gli avversari e piombargli davanti

– l’elica che compare quando vi tuffate nelle parti subacquee dei circuiti; con essa potrete guidare sott’acqua, dove l’aderenza sarà ridotta e le traiettorie più instabili, ma anche più divertenti

– il Fiore di fuoco che permette di lanciare palle di fuoco (come il vero Mario Fuoco)

– la Foglia Tanooki o Super Foglia che fa spuntare una coda da procione con la quale colpire i nemici adiacenti

– il Sette Portafortuna, che fa comparire intorno al vostro kart 7 diversi oggetti utilizzabili uno alla volta

Ma non è finita qui: in Mario Kart 7 prima di intraprendere una gara potete ritoccare il vostro kart. Questo passaggio è una sorta di Pimp my ride stile Nintendo: avete a disposizione vari modelli e parti di kart e potete scegliere come abbinarli in base ai vostri gusti o esigenze. L’intera carrozzeria del kart, le gomme e perfino il deltaplano possono essere combinati tra loro per modificare le caratteristiche del veicolo: il peso, la velocità, la maneggevolezza.

Personalizza il kart

Tuttavia queste parti sono sbloccabili solo dopo aver raccolto molte, molte monete. Prendendo spunto dal precedente Mario Kart Super Circuit per GBA, Nintendo ha riproposto la possibilità di raccogliere su ogni percorso un massimo di 10 monete: esse aumenteranno gradualmente la velocità, ma diminuiranno ogni volta che verrete colpiti da un oggetto o cadrete o andrete a sbattere contro un ostacolo.

Mancano le moto e il volante, tipici di Mario Kart Wii, e il blocco dello “snaking”: slittare in rettilineo per guadagnare turbo; un trucchetto molto usato dai giocatori esperti di Mario Kart DS. L’uso del volante è quasi rimpiazzato dall’effetto giroscopico del 3DS: premendo un tasto si può guidare in prima persona muovendo la console, anche se la conduzione del veicolo risulta molto più difficoltosa.

È riproposta la connettività Wi-fi, che permette al giocatore di collegarsi con gli amici e disputare gare mozzafiato, o anche di collegarsi online e sfidare altri videogiocatori a livello globale. In conclusione, Mario Kart 7 è un bell’acquisto sia per i fan della serie, che non resteranno delusi, sia per chi vuole divertirsi a gareggiare nel meraviglioso Regno dei Funghi.

Personalizza il kart

Immagini | Sito ufficiale inglese

Segnala un errore

Anche se il mio nick lo suggerisce, non sono implicato in nessuna vicenda oculistica. Cresciuto col Game Boy e la musica a 8-bit nelle orecchie, frequento un aspro corso di Ingegneria. Tuttavia mi piace trovare il tempo per giocare a qualcosa di nuovo, e raccontarvelo attraverso il filtro della mia lente.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Gimme5, qualche domanda a chi la usa

Una raffica di domande a uno studente che usa Gimme5 per i suoi piccoli investimenti: "Chi sei? Quanto usi questa app? Quanto ci hai guadagnato?".
Torna su