Lucca Comics 2016: 5 cose da sapere2 min read

19 Ottobre 2016 Giochi Giochi in scatola -
MarcoC

di

Lucca Comics 2016: 5 cose da sapere2 min read

Reading Time: 2 minutes
lucca comics 2016
@luccacomicsandgames.com

Ieri pomeriggio, mentre sistemavo insieme a mio figlio i giochi da tavola, ne ho ritrovati un po’ legati a diversi ricordi: la prima scheda di D’n’D, alcune miniature di scorta per StarQuest, un prototipo di gioco cooperativo e il biglietto del primo “Lucca Comics and Games” a cui ho partecipato. Preso dall’entusiasmo ho cercato un po’ di informazioni sul Lucca Comics 2016 che si svolgerà il weekend di fine ottobre e ho fatto 5 magnifiche scoperte.

5 cose da sapere su Lucca Comics 2016

1. La locandina del Lucca Comics and Games di quest’anno è stata creata da Zerocalcare, il fenomeno romano, creatore di bestseller a fumetti come L’elenco telefonico degli accolli e Dimentica il mio nome, che, in barba alla tradizione dell’evento, ha accompagnato la copertina con una serie di vignette sulle origini della super-eroina, ritratta nel poster.

2. Alle ormai classiche sezioni della manifestazione (Comics, Games, Junior e Music&Cosplay) si è aggiunta la sezione Videogames. Questa nuova sezione separa, finalmente!, due mondi dell’universo del gioco che sono molto distanti tra loro: quello videoludica e quello dei “Giochi dei Grandi”.

3. Per decongestionare il caos che si crea annualmente al mega padiglione degli Editori, di Piazza Napoleone, alla Panini Comics e alla Sergio Bonelli Editore hanno riservato due grandi padiglioni dedicati ad eventi firma e per la vendita degli albi in edicola e non.

4. Sono aumentati anche gli eventi legati alla letteratura fantasy, sci-fi e per ragazzi. Tanto che il 1° novembre ci sarà un mega evento con cinque autori di grosso spessore come Terry Brooks (“Ciclo di Shannara”), Philip Reeve (“Macchine Mortali”), Brandon Sanderson (erede e prosecutore della saga di Robert Jordan “La Ruota del Tempo”), Steven Erikson (“Saga di Malazan”) e Joshua Khan (saga di “Shadow Magic”).

5. Sarà presente anche Frank Miller, il guru del fumetto supereroistico americano. Purtroppo le date degli eventi a cui parteciperà Miller sono ancora top secret.

Dopo questa immersione nella preview del programma, mista tra eccitazione e nostalgia, sono tornato a giocare con mio figlio, ma non prima di aver allertato tutta la mia rubrica di amici Nerd e appassionati delle nuvole parlanti, per vedere se qualcuno vuole imbarcarsi nell’avventura di “Andata e Ritorno in Giornata dal Lucca Comics 2016”.

Io vado, voi che fate?

CONDIVIDI
MarcoC

Ambientalista, ingegnere, padre, marito, giocatore di ruolo incallito, adoratore di tutto ciò che è “Nuvole Parlanti” e Gioco. Questa è la sintesi del mio piccolo-grande mondo interiore. Sono un lettore compulsivo di sci-fi perché la realtà mi annoia. Scrivo storielle e favole per evitare che le idee e le storie scappino via, dopo aver dato un’occhiata al caos “ordinato” della mia mente! Per LeNiùs mi divertirò a lanciarvi idee e proposte inerenti al mondo del Gioco.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla niusletter e resta aggiornato

TORNA
SU