Le 10 perversioni più strane che leggerete in Perv

di
Le 10 perversioni piu strane
@Eduardo Santos

Tutti siamo dei pervertiti. Questa la tesi da cui parte Jesse Bering nel suo libro Perv. Viaggio nelle nostre perversioni. Non siete d’accordo? Be’, leggendolo scoprirete che ha ragione perché, al di là delle bizzarre passioni che vi elencherò in questo post, ciò che scopriamo strada facendo è che fra noi e un comune pervertito ci sono molte più affinità di quanto immaginiamo.

Per esempio a chi non è mai capitato di voler far sesso davanti a uno specchio? Cari miei, scoprirete che siete “affetti” da catoptronofilia.

Ecco le 10 perversioni più strane che scoprirete leggendo questo libro.

Anastemafilia: attrazione per una persona di altezza molto differente dalla propria, può trattarsi di un partner molto più alto o molto più basso di sé.

Savantofilia: attrazione per gli individui con handicap mentali.

Chiasmofilia: attrazione per angoli e angolini, crepe e fenditure, ovviamente non quelle che si trovano sulla superficie del corpo umano.

Stigiofilia: eccitazione provocata dall’idea di trovarsi all’inferno.

Climacofilia: eccitazione provocata dalla caduta dalle scale.

Psellimofilia: attrazione per persone che balbettano.

Oggettofilia: attrazione per gli oggetti. Nel libro di Bering è riportato il curioso caso dell’oggettofilia Ejia-Riitta Eklof, attratta dal Muro di Berlino, tanto da sposarlo.

Litofilia: attrazione per pietre e ghiaia.

Nasolingofilia: attrazione per la pratica in cui si succhia il naso del partner, ottenendone gratificazione sessuale

Melissofilia: attrazione per le punture di imenotteri (come api, calabroni, zanzare e alcune formiche) che portano a raggiungere una fortissima eccitazione. Se si riesce a soprassedere sull’atroce dolore provocato dalle punture, certo.


La citazione. “Terminata la campagna militare, Napoleone Bonaparte, che disprezzava la fragranza dolciastra dei profumi, spedì alla moglie Giuseppina un celebre promemoria, con scritto soltanto: ‘Torno presto, smetti di lavarti’”.
Consigliato a chi davanti alle performance sessuali di 50 sfumature di grigio si è fatto una sonora risata.
Il libro. Perv. Viaggio nelle nostre perversioni di Jesse Bering, 208 pagine, 15 euro, Utet, Milano 2014.

Segnala un errore

Stefania nasce nel ’82, mentre in Portogallo si dava alle stampe l’allora sconosciuto Il libro dell’inquietudine di Pessoa. Il suo destino sembra essere legato all’editoria: lavora per 10 anni in 4 diverse fucine editoriali. Sin dai tempi dell’università, scrive di libri su vari portali. Ora lavora come web editor freelance, scrive di libri, finanza e lifestyle e, quando è tempo, fa l’olio più buono del mondo.

Commenta

Ultimi

I personaggi sceglibili

FantaGame of Thrones 2017 in 10 domande

Fantagame of Thrones è il fantacalcio del Trono di Spade: un budget iniziale, una formazione da schierare, un sito gratuito che tiene i conti.
Torna su