Geometry Dash Meltdown: qualche livello meno di un sequel

di

geometry dash meltdown

Geometry Dash Meltdown è la nuova creatura di casa RobTop Games, gratuito per Android e Apple. Come si suol dire, squadra che vince non si cambia. Seguendo infatti le orme del predecessore, questa nuova versione di Geometry Dash ha subito ottenuto moltissimi download e un buon piazzamento in classifica.

Tuttavia mi sorge un dubbio: rappresenta un piccolo sequel-fotocopia o è un degno erede dell’originale Geometry Dash?

Geometry Dash Meltdown: cioé?

Iniziamo a capire cosa Geometry Dash Meltdown ci offre: innanzitutto scenari pazzeschi, più stroboscopici e con animazioni migliorate. Ad esempio, ci saranno mostri che tentano di addentarci, pozzi di lava incandescente, ambienti tetri e oscuri illuminati solo da flebili fiaccole.

Ad oggi possiamo cimentarci solo su tre livelli, cioè “The Seven Seas”, “Viking Arena” e “Airborne Robots”. Gli habituè di Geometry Dash non troveranno particolarmente difficili questi livelli, difatti in futuro ne verranno aggiunti nuovi (magari più difficili). Tuttavia se riscontrate comunque qualche difficoltà, date un’occhiata a questa guida per migliorare i vostri salti.

geometry dash meltdown

La struttura di Meltdown resta quasi totalmente identica a prima: troveremo skin per personalizzare il nostro quadrotto, la practice mode per esplorare e studiare il livello, monete poste in luoghi infidi, il buon level editor e le fantastiche trasformazioni; l’unica piccola aggiunta tra i collezionabili sono le chiavi che, se raccolte al volo mentre scorrete il livello, vi permettono di “attivare” determinate piattaforme contrassegnate da una serratura. Queste potranno spostarsi o scomparire per facilitare/permettere la raccolta di altri collezionabili.

Una piccola pecca, oltre alla mancanza di sostanziose novità e ai pochi livelli disponibili, è la presenza invadente della pubblicità, che compare in modo frequente dopo una caduta qualsiasi. Nella versione lite (anch’essa gratuita) dei tempi che furono non era presente alcuna traccia di pubblicità, pop-up o robe simili.

Perché non implementare tutto ciò nell’originale Geometry Dash con un semplice aggiornamento? Sebbene datata, Geometry Dash può vantarsi di essere tra le app più scaricate.

Credo che gli sviluppatori abbiano rilasciato questa versione anche per rinfrescare il marchio Geometry Dash. È una sorta di passaggio della staffetta: invece di continuare a mantener viva l’app originale, si punta ad aggiungere i futuri livelli o aggiornamenti sul nuovo Meltdown che, essendone una fedelissima riproduzione, mantiene invariato il mix vincente di scorrimento orizzontale, musica frenetica e figure geometriche dai colori sgargianti.

Dunque, per me, come da pagellino sottostante, è un sì: in fin dei conti Geometry Dash Meltdown si può ritenere un degno erede del primo Geometry Dash.

Grafica&Sonoro: 5/5
Longevità: 3/5
Giocabilità: 4/5
Originalità: 1/5
Globale: 3/5

geometry dash meltdown

Segnala un errore

Anche se il mio nick lo suggerisce, non sono implicato in nessuna vicenda oculistica. Cresciuto col Game Boy e la musica a 8-bit nelle orecchie, frequento un aspro corso di Ingegneria. Tuttavia mi piace trovare il tempo per giocare a qualcosa di nuovo, e raccontarvelo attraverso il filtro della mia lente.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Gimme5, qualche domanda a chi la usa

Una raffica di domande a uno studente che usa Gimme5 per i suoi piccoli investimenti: "Chi sei? Quanto usi questa app? Quanto ci hai guadagnato?".
Torna su