Finali Nba 2014: Miami Vs San Antonio chi vincerà?

di

Finali Nba 2014: Miami Vs San Antonio chi vincerà? Non poteva andare a finire diversamente, a quanto pare. Miami Heat e San Antonio Spurs si giocheranno il titolo NBA, anche quest’anno. Si ripeterà la stessa finale della scorsa stagione, ma con il fattore campo invertito. Non succedeva dal ’97-’98 quando per due stagioni di seguito, Chicago Bulls e Utah Jazz si sfidarono nelle NBA Finals. Ovviamente, entrambe le volte vinsero Micheal Jordan e compagni.

La storia si ripete, allora, e toccherà nuovamente agli uomini di coach Popovich cercare di arrestare la corsa di Miami verso il threepeat (gioco di parole americano che unisce Three e Repeat, e indica appunto il terzo successo di seguito).

Finali Nba 2014: Miami Vs San Antonio come andò l’anno scorso

Lo scorso anno si ebbe uno degli epiloghi più belli delle ultime stagioni, con una gara 6 memorabile. Gli Spurs arrivarono a Miami per giocare le ultime due sfide in vantaggio 3-2, e potevano già puntare al titolo nel primo dei due match sulla baia. Gli Spurs erano avanti 89-94 a mezzo minuto dalla fine del match, ma poi ci pensò un vecchietto di nome Ray Allen a portare quella gara all’overtime con una tripla nell’ultimo possesso degli Heat, che poi vinsero gara 6 ai supplementari e il titolo in gara 7. Ma quest’anno le cose potrebbero andare diversamente.

Perché possono vincere gli Spurs

Ogni squadra in NBA vive di cicli. Quello di San Antonio dura da circa vent’anni. Due sono i personaggi che hanno segnato più di tutti questa era dei texani: coach Popovich e Tim Duncan. Il primo è uno dei più geniali e vincenti allenatore di basket, dal ’96 sempre sulla stessa panchina. L’altro è un giocatore dominante, più o meno da vent’anni. Con loro, Tony Parker e Manu Ginobili hanno formato un sodalizio storico. Quest’anno, la notevole crescita di Kawhi Leonard e Boris Diaw oltre al rientro di Thiago Splitter e all’aggiunta in roster del nostro Marco Belinelli, ha dato maggiore solidità alla squadra nero-argento, che ha dominato in regular season senza dover spremere i suoi big three. Ai play-off il cammino è stato subito duro, con l’avvincente serie contro Dallas finita alla “bella”, prima dei successi in 5 partite su Portland e in 6 su Oklahoma City.

Gli Spurs giocano il miglior basket della lega, hanno il miglior coach e un roster completo. Soprattutto, potrebbe davvero essere l’ultima occasione di vincere un titolo per i due grandi vecchi nero-argentati. In più, questa volta il fattore campo sorride ai texani, che sembrano partire leggermente favoriti. Gli diamo il 60% di possibilità.

Perché possono vincere gli Heat

A Miami, quattro anni fa, hanno deciso di costruire una squadra esclusivamente con l’obiettivo della vittoria. Dopo il primo fallimento – la finale persa con Dallas – gli Heat hanno raccolto solo successi, portando a casa due anelli. I primi due anelli di LeBron James.

Ecco, il motivo principale per cui possono vincere gli Heat è quel giocatorino con il numero 6. LeBron è il più forte della Lega, ed è fondamentale per i suoi Heat. Nella serie con Indiana, vinta dai campioni in carica in 6 partite, i gialloblu hanno strappato un successo proprio quando le prestazioni dell’MVP delle ultime Finals sono state meno convincenti.

Accanto al “Prescelto” Dwyane Wade e Chris Bosh formano il trio di fenomeni che ha segnato l’era di successi in Florida, insieme allo sparring partner formato dai Chalmers, Battier, Andersen, Allen. Gli Heat di questa stagione sono stati meno convincenti in regular season e straripanti non appena si è entrati in post season. Spazzate velocemente Charlotte e Brooklyn, anche con Indiana l’inerzia è sempre sembrata andare in direzione di LeBron e compagni. Il cammino ad Est non vale sicuramente quello dell’Ovest, e paradossalmente, la finale potrebbe essere il primo vero impegno probante per gli Heat. 40% è la percentuale di realizzazione che diamo al Threepeat.

Finali Nba 2014: Miami Vs San Antonio il Programma

GARA 1 San Antonio Spurs – Miami Heat 5 giugno
GARA 2 San Antonio Spurs – Miami Heat 8 giugno
GARA 3 Miami Heat – San Antonio Spurs 10 giugno
GARA 4 Miami Heat – San Antonio Spurs 12 giugno
GARA 5* San Antonio Spurs – Miami Heat 15 giugno
GARA 6* Miami Heat – San Antonio Spurs 17 giugno
GARA 7* San Antonio Spurs – Miami Heat 20 giugno

Segnala un errore

Statistico atipico, ha curato la sezione Sport e amministrato i profili social di Le Nius. Formatore nei corsi di scrittura per il web e comunicazione social, ha fondato e conduce il podcast sul calcio Vox2Box e fa SEO a Storeis. Una volta ha intervistato Ruud Gullit, ma forse lui non si ricorda.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Torna su