Fantacalcio: scocca l’ora di Osvaldo, Seedorf con Balo-Pazzini

di
@calciostreaming
@calciostreaming

Qualificazione ai quarti in Europa League e un ampio margine da difendere in campionato. La Juventus che torna sul palcoscenico della Serie A ha ampie possibilità di turnover e Conte ha intenzione di farvi ricorso in vista della trasferta a Catania. Poche novità per i siciliani, mentre i bianconeri dovrebbero schierare Osvaldo dal 1′ e Padoin al posto dello squalificato Pogba (Marchisio è out per infortunio).

Cambia volto anche il Milan, non nel modulo tanto caro a Seedorf ma negli interpreti. Fuori l’infortunato Abate, tornano De Sciglio e la coppia Balotelli-Pazzini. Il numero 45 giocherà più arretrato al fianco di Poli e Kakà. Reja confermerà il 4-3-3 dopo la bella vittoria di Cagliari con il trio Candreva-Klose-Keita. Lo spagnolo di origini senegalesi è in forma straordinaria. Sorride anche la Roma giallorossa, forte del rientro di Totti, avvenuto la settimana scorsa, e di quello di Maicon previsto per il weekend.

Interessante l’incrocio tra Inter e Atalanta. Entrambe vengono da una vittoria convincente, gli uomini di Mazzarri dovrebbero essere esattamente gli stessi che hanno battuto il Verona. Tra i bergamaschi occhio a Denis: lo scorso anno a San Siro segnò un tripletta nel 3-4 finale. In termini di Fantacalcio fruttarono nove punti di soli bonus.

Thohir seguirà la partita dall’Indonesia e butterà un occhio su Napoli-Fiorentina nella speranza che le scorie di Europa League facciano perdere punti alle contendenti. Tra i viola confermato Gomez dal 1′ accanto a Ilicic, i partenopei cercano risposte da uno smarrito Hamsik.

Doppia squalifica a centrocampo in Parma-Genoa: fuori Marchionni da un lato e Sturaro dall’altra, largo a Munari e Bertolacci, quest’ultimo già vicinissimo al gol contro la Juventus.

@NH Hotels
@NH Hotels

Ritorna in mediana, nel suo ruolo abituale, il veronese Romulo. L’esperimento da attaccante non è andato a buon fine, da interno di centrocampo è una manna per ogni “fantatecnico”. I veneti affrontano la Sampdoria dell’arrabbiatissimo Mihajlovic. Primo effetto della rivoluzione del serbo: fuori Okaka e dentro Maxi Lopez, ma l’argentino ha le polveri bagnate da tempo.

In zona salvezza assenze pesanti nel Livorno, che non potrà contare sugli squalificati Emeghara e Mbaye, e nel Cagliari privo di Conti. Lopez sembra intenzionato ad abbassare il raggio d’azione di Cossu, che avrà meno possibilità di segnare ma che non ha steccato da centrocampista centrale. I sardi affrontano un Bologna a due punte, più spregiudicato con l’inserimento di Bianchi e Cristaldo.

Consigli del weekend:

Portiere: De Sanctis (Roma); decisivo contro l’Udinese, affronta un attacco in perenne difficoltà in casa del Chievo Verona. Sulla carta è una cassaforte per il weekend di Fantacalcio.

Difensore: Ranocchia (Inter); la sua miglior versione in nerazzurro. Non vorremmo “tirargliela” ma è il momento di mantenere le promesse. Ora o mai più.

Centrocampista: Missiroli (Sassuolo); uomo della rimonta contro il Catania, si è conquistato una maglia da titolare. In B ha dimostrato di “vedere” la porta con grande costanza.

Attaccante: Amauri (Parma); un gran gol contro il Milan e una difesa come quella del Genoa che concede spazi. Potrebbe far male.

Segnala un errore

Realizzatore di sogni parzialmente mancato, giornalista sportivo riuscito. Segno che qualcosa è andato per il verso giusto, dai venti in poi. Sostenitore convinto della necessità di pensare e divulgare, meglio se in un pub, peggio se in discoteca. Scrittore per diletto, con la fortuna di vivere del mio lavoro.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Torna su