Fantacalcio: derby tra bad boys, incognita Coppa per Napoli e Fiorentina

di
@calciostreaming
@calciostreaming

Mario Balotelli e Mauro Icardi sono gli uomini copertina del prossimo derby di Milano. Accomunati dal ruolo e da un carattere “vivace”, i due attaccanti saranno uno contro l’altro in una gara cruciale per il destino di Inter e Milan. L’ultimo turno di Fantacalcio non è stato foriero di soddisfazioni per loro: Balotelli è stato sostituito a Roma a metà del secondo tempo dopo un battibecco con Montolivo e nel post-partita ne ha avute per tutti, mentre Icardi non ha gradito il cambio deciso da Mazzarri durante Inter-Napoli. L’astinenza dal gol potrebbe caricarli in vista della stracittadina, la prima da titolare per l’argentino (all’andata entrò solo nel finale).

Alla vigilia di Milan-Inter un’altra sfida deciderà i giudizi finali sulla stagione di Napoli e Fiorentina, impegnate in finale di Coppa Italia. Entrambe le formazioni non disputeranno la giornata di campionato prima di martedì sera, il che rende molto complicato ogni discorso a priori. Anche se Rossi dovrebbe giocare mezz’ora domani sera, utilizzarlo già in questo turno è un azzardo. Difficile da decifrare anche la situazione di Higuain, che arriverà acciaccato all’atto conclusivo di Coppa e potrebbe anche essere risparmiato in campionato, dove i partenopei sono ad un passo dalla conquista matematica del terzo posto.

@Globovisiòn
@Globovisiòn

Il week-end che sta per cominciare è anche quello in cui potrebbe essere assegnato lo scudetto. Nella Juventus, in procinto di conquistare il tricolore, dovrebbe tornare a disposizione Barzagli. La Roma, dal canto suo, potrebbe riportare Romagnoli al centro della difesa in assenza di Benatia e Toloi. Pesante, in ottica Fantacalcio, l’assenza di Nainggolan. Ultimo turno di squalifica per Mattia Destro.

Un solo indisponibile per l’altra squadra della capitale, la Lazio, nella quale mancherà solo il lungodegente Ederson. Reja dovrebbe confermare tutti, a partire dai giocatori che stanno trascinando la squadra in questo scorso di stagione (Candreva, Mauri, Keita, Lulic) e che hanno riportato i biancocelesti a contatto con la zona Europa League. Avversario è il Verona di Toni, in affanno fuori casa ma appaiato in classifica alla stessa Lazio e al Torino. I granata affrontano il Chievo privo di tre squalificati come Cesar, Hetemaj e Frey.

Consigli per il week-end:

Portiere: Perin (Genoa); ha parato un rigore a Bergamo e affronta un Bologna con enormi difficoltà offensive.

Difensore: Cannavaro (Sassuolo); tra i pochi a reggere l’urto della Juventus a Reggio Emilia. E’ tornato ad alti livelli nel momento chiave della stagione. In campo martedì a Firenze.

Centrocampista: El Kaddouri (Torino); contro il Chievo per confermare il momento di forma straripante. Segna, serve assist. Uno dei migliori centrocampisti del campionato.

Attaccante: Keita (Lazio); quando cominci a prendere dei buoni voti senza segnare vuol dire che sei una garanzia. Il ragazzo ormai lo è. Impegnato nello scontro diretto all’Olimpico contro il Verona.

Segnala un errore

Realizzatore di sogni parzialmente mancato, giornalista sportivo riuscito. Segno che qualcosa è andato per il verso giusto, dai venti in poi. Sostenitore convinto della necessità di pensare e divulgare, meglio se in un pub, peggio se in discoteca. Scrittore per diletto, con la fortuna di vivere del mio lavoro.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

Torna su