Fantacalcio: quanti bomber ai box, chance per Icardi2 min read

28 Febbraio 2014 Giochi -

Fantacalcio: quanti bomber ai box, chance per Icardi2 min read

Reading Time: 2 minutes

Mauro IcardiSqualifiche e infortuni fermano i bomber in vista del week-end dedicato al Fantacalcio. Tanti nomi illustri finiscono ai box: Higuain, fermato dal giudice sportivo, non potrà trascinare il Napoli a Livorno; Balotelli salterà invece (con tutta probabilità) il derby d’Italia contro la Juventus. Non ci saranno nemmeno Totti in Roma-Inter e Toni in Verona-Bologna.

Pandev e Pazzini i sostituti dell’argentino e del centravanti azzurro, entrambi dovranno scrollarsi di dosso la ruggine delle tante panchine. Rabusic è il più quotato per sostituire Toni, Destro ha invece già preso il posto di Totti a Bologna e verrà confermato.

Fuori Rossi e Gomez nella Fiorentina, con il tedesco in via di recupero, c’è un bomber in rampa di lancio che potrebbe avere una chance dal 1′. E’ Mauro Icardi, finora molto al di sotto degli standard toccati nella scorsa stagione. L’argentino è stato frenato dagli infortuni, da un recupero molto lento e dalla scelta di Mazzarri di puntare su Diego Milito. Contro la Roma dovrebbe prendere parte fin da subito al match.

Grandi problemi a centrocampo per chi al Fantacalcio ha puntato sulla Fiorentina e non potrà contare sugli squalificati Borja Valero e Pizarro. In campo Ambrosini, rientrato da un infortunio, e Mati Fernandez. Ritorno importante in mediana per l’Inter, che ritroverà Hernanes.

Consigli della settimana:

Portiere: Mirante (Parma); costante nel rendimento, trova un attacco ingolfato come quello del Sassuolo. Giornata facile, sulla carta. L’estremo difensore è autorizzato a ricorrere agli scongiuri del caso.

Difensore: Burdisso (Genoa); la prospettiva del Mondiale lo ha portato lontano da Roma e al centro della difesa genoana. Il tempo per l’inzuccata vincente in area avversaria è maturo.

Centrocampista: Taarabt (Milan); l’avversario è tosto, incontra la Juve. Finora non ha però steccato nemmeno una gara e ha già segnato due reti.

Attaccante: Tevez (Juventus); consiglio facile ma visti i tanti stop forzati dei cannonieri di A non ci sono molte scelte a disposizione. In forma e spesso decisivo nei match importanti.

CONDIVIDI

Realizzatore di sogni parzialmente mancato, giornalista sportivo riuscito. Segno che qualcosa è andato per il verso giusto, dai venti in poi. Sostenitore convinto della necessità di pensare e divulgare, meglio se in un pub, peggio se in discoteca. Scrittore per diletto, con la fortuna di vivere del mio lavoro.
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

TORNA
SU