Donne che hanno fatto, e fanno, la storia della politica29 min read

26 Dicembre 2020 Genere Politica -

Donne che hanno fatto, e fanno, la storia della politica29 min read

Reading Time: 22 minutes

4. Tina Anselmi

Nata a Castelfranco Veneto (Treviso) nel 1927, Tina Anselmi è stata una donna di grande spessore nella politica italiana. Da giovane, si unì alla Resistenza come staffetta partigiana nella brigata indipendente “Cesare Battisti” e del Comando regionale del Corpo volontari della libertà. Dopo la guerra, diventa sindacalista nel settore tessile e porta avanti la sua militanza all’interno della Democrazia Cristiana. Nel 1968 viene eletta nella Camera dei Deputati e occuperà in maniera continuativa il suo seggio fino al 1992. Nel corso della sua carriera da deputato ha fatto parte delle Commissioni Lavoro e previdenza sociale, Igiene e sanità, Affari sociali, concentrandosi sopratutto sui problemi della famiglia e della donna.

Nel 1976 viene nominata ministro del Lavoro e della Previdenza Sociale per il governo Andreotti III e diventa il primo ministro donna della storia italiana. In seguito ha ricoperto anche altri incarichi ministeriali: è stata tre volte sottosegretaria al Ministero del Lavoro e della Previdenza sociale e due volte ministro della Sanità. Fra i suoi più importanti contributi vanno ricordati la legge per le “pari opportunità” ed è stata tra gli autori della riforma che introdusse il Servizio Sanitario Nazionale.

Nel 1981 viene nominata Presidente della Commissione d’inchiesta sulla loggia massonica P2 di Licio Gelli. Nel 1992 compare fra i nomi dei candidati alla Presidenza della Repubblica, lanciata soprattutto dagli autori della popolare rivista satirica “Cuore”. Nello stesso anno, esce dal Parlamento dopo essere stata iscritta di proposito in un seggio perdente da Arnaldo Fontani, allora segretario della DC. È deceduta nel 2016 e al suo funerale hanno presieduto Pietro Grasso, Presidente del Senato, e Laura Boldrini, Presidente della Camera.

Tina Anselmi
@patria indipendente

CONDIVIDI

Fiorentino di nascita, Web Marketing Specialist per diletto e Nerd di professione. Si nutre di cultura pop e vive la sua vita perennemente in direzione ostinata e contraria. Per Le Nius supporta l'area editoriale, in ambito politica, e l'area social. matteo@lenius.it
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla niusletter e resta aggiornato

TORNA
SU