10 cose da fare a Milano d’estate per non morire di caldo o di noia

di

2) Passare una giornata all’Idroscalo

cose da fare a Milano d'estate
@Fabio Pani via Visualhunt

Una valida alternativa alla piscina può essere una giornata all’Idroscalo, aperto dalle 8.00 alle 21.00: il laghetto artificiale vicino all’aeroporto di Linate, realizzato inizialmente per gli idrovolanti, è affettuosamente considerato il “mare dei milanesi”. In alcuni punti della riva est dell’Idroscalo è possibile farsi una nuotata rinfrescante, nonostante girino voci di presunta radioattività delle sue acque.

Per chi non volesse correre il rischio di trasformarsi in esseri geneticamente modificati, sono presenti anche due piscine: Piscine ex Villetta e Piscine Punta dell’Est (aperte tutti i giorni dalle 10.00 alle 21.00, chiusura piscina alle 20.00). Oltre a chi vuole semplicemente rilassarsi al sole o a bordo vasca, all’Idroscalo potranno trovare pane per i propri denti anche gli sportivi: dalle lezioni di equitazione al maneggio alla palestra di arrampicata all’aperto, dal percorso mountain bike al noleggio di canoe o pedalò, l’Idroscalo offre varie attività all’insegna dello sport e del divertimento, anche per famiglie e bambini.

Nonostante l’Idroscalo chiuda alle 21.00, non disperate: per continuare la vostra serata non dovrete spostarvi di molto. Di fronte al nostro amato laghetto artificiale, si trova infatti l’EuroPark Milano Idroscalo: lo storico Luna Park permanente, che nel 2012 ha compiuto 50 anni, continua di anno in anno ad arricchirsi di nuove ed emozionanti attrazioni. L’ingresso al parco è libero e potrete decidere se acquistare un braccialetto che vi permetterà di accedere a tutte le attività oppure pagare singolarmente le varie giostre. Tra le attrazioni per adulti, ne ricordiamo alcune dai nomi molto evocativi: The King Loop, The Flying Fury, The Space Star e il Treno Fantasma.

Segnala un errore

Amante dell’arte, dei viaggi, dell’ultimate frisbee e del genere fantasy, cerca di guardare il mondo con lo sguardo limpido e curioso dei bambini, sulla scia di Bruno Munari: “Conservare lo spirito dell’infanzia dentro di sé per tutta la vita vuol dire conservare la curiosità di conoscere, il piacere di capire, la voglia di comunicare”.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultimi

turismo in usa

Trend del turismo in USA all’era di Trump: West o East Coast?

Qualche cambiamento negli Stati Uniti di Trump si avverte anche a livello turistico, con un trend di crescita del turismo internazionale debole. Come è cambiato il turismo internazionale in USA? Quanti europei hanno scelto gli USA per le loro vacanze? E per quali mete?
Torna su