Concerti novembre 2013, cosa non perdere2 min read

11 Novembre 2013 Cultura -

di

Concerti novembre 2013, cosa non perdere2 min read

Reading Time: 2 minutes

arctic_monkeysCominciamo il nostro appuntamento mensile con i concerti più interessanti con qualche giorno di ritardo, compatibilmente con la nascita di Lenius.it. Per cui, sia che siate già stati a sentire i Queens of the Stone Age a Milano, sia che vi siate persi la loro unica data italiana, passato questo inizio di novembre ecco i concerti più interessanti per il resto del mese.

Nonostante i recenti problemi di salute del frontman Alex Turner, dovrebbero riuscire a esibirsi al Forum di Assago (MI) mercoledì 13 novembre gli Arctic Monkeys, quartetto indie-rock inglese che con il recente AM hanno confezionato il disco più completo della loro carriera. Passaggio one-shot in Italia anche per i Placebo, che si esibiranno sabato 23 all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO).

Musica italiana di qualità con il pianista Stefano Bollani (di passaggio a Ferrara il 18 e a Bari il 23, assieme a Irene Grandi), Franco Battiato  (a fine mese in tour tra Montecatini, Parma, Genova, Napoli e Trieste ) e i Perturbazione (il 29 a Genova). Per non dimenticare il buon vecchio Max Gazzé, che per il resto di novembre sarà impegnato in una lunga serie di concerti, dal giovedì 14 al Politeama di Genova a venerdì 22 al Ponchielli di Cremona. Dopo una breve pausa, il bizzarro cantautore tornerà a girare l’Italia a dicembre.

Canzoni per le orecchie ma anche per gli occhi con i Baustelle, domenica 17 al Teatro De Micheli di Copparo (FE) e domenica 29 al Teatro Splendor di Aosta, e con i cinematici Calibro 35, impegnati in ben sette date prima della fine del mese. Il rapper Salmo è invece alle prese con il Midnite Live Session Tour, in cui porta in giro per il paese un set tutto suonato dal vivo: passata la data d’esordio di Firenze, l’mc sardo prosegue il 15 al Palacover di Villafranca (VR), il 16 al Demodé Modugno (BA), il 23 al Mamamia di Senigallia (AN) e il 30 al Vox di Nonantola (TO), prima di proseguire con altri show a dicembre.

Il rock rauco di Mark Lanegan sarà in Italia lunedì 18 al Teatro Duse di Bologna e martedì 19 al Teatro Corso di Venezia. Per finire, negli ultimissimi giorni di novembre si alterneranno tra Milano, Roma e Bologna l’australiano Nick Cave e i cosmopoliti Gogol Bordello: il primo sarà all’Auditorium Parco della Musica (Roma) il 27, all’Alcatraz (Milano) il 28 e al Paladozza (Bologna) il 29; i secondi suoneranno il 27 all’Alcatraz (sempre Milano, che ve lo diciamo a fare?), il 29 all’Orion (Roma) e il 30 all’Estragon (Bologna).

CONDIVIDI

Ciao a tutti, mi chiamo Agu e ho un problema con l’alce. E pure con i correttori automatici. Sono giornalista freelance. Pubblico racconti e disegnetti sul mio blog, Come un dinosauro in un bicchier d’acqua. Se ne avete voglia, dateci un occhio. Prima o poi ve lo restituiremo.
9 Commenti
  1. Paolo Dell'Oca

    Mi vengono segnalati anche: _ il 17 novembre The Children all'old Fox di Milano _ il 30 i Belushi Brothers alla Buca di san Vincenzo

  2. Agu

    Entrambi vicino a casa mia, peraltro...

  3. Luis

    Quando arrivano i Pearl Jam? :D

  4. Gabriele

    Ho visto i calibro 35 a Roma, venerdì scorso...imperdibili!!!

  5. Agu

    Voci non confermate danno i Pearl Jam in Italia a giugno 2014...

  6. Paolo Dell'Oca

    Chiara ricorda Max Pezzali il 18 e 19 novembre.Da perdere.

  7. Agu

    A Pezzali ci voglio bene perché il secondo concerto a cui sono stato in assoluto era degli 883. Il primo degli Inti Illimani. Già allora avevo le idee confuse. Ma a questo giro l'ho ignorato volutamente. :D

  8. Agu

    Immagino che i miei avatar mutangheri inducano in confusione...

  9. Davide

    Forza Pearl Jam!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Iscriviti alla niusletter e resta aggiornato

TORNA
SU