Come scegliere un dominio web3 min read

5 Febbraio 2021 Uncategorized -

Come scegliere un dominio web3 min read

Reading Time: 3 minutes

La scelta di un dominio web è decisiva per lo sviluppo delle attività di un’azienda e di qualsiasi ente che voglia avere una presenza sul web. Orienta tutte le attività successive di marketing e comunicazione, e sbagliare questa scelta può avere conseguenze molto negative per tutte le attività.

Se quindi avete un’attività commerciale e state valutando la possibilità di usare un sito web per incrementare le vendite, allora il primo step è partire dal dominio!

Inizia subito a creare il tuo dominio!

Ma cos’è un dominio web?

Un nome di dominio è il nome fisico di un sito web. Un dominio sta a un sito come un indirizzo sta ad una casa. L’accesso e l’uso dei nomi di dominio sono riservati esclusivamente al proprietario del nome di dominio, noto anche come il Registrant del nome di dominio.

Un nome di dominio è una combinazione di lettere, numeri e simboli che si digita sul browser per accedere direttamente a un indirizzo web specifico. Un nome di dominio dovrebbe rendere più facile visitare il proprio sito, quindi è importante che sia semplice e memorabile.

A chi rivolgersi per scegliere un dominio web?

Una scelta di grande affidibilità è GoDaddy. GoDaddy gestisce la piattaforma cloud più grande del mondo dedicata ad aziende indipendenti di piccole dimensioni. Con 20 milioni di clienti in tutto il mondo e oltre 80 milioni di nomi di dominio in gestione, GoDaddy è il posto giusto per dare un nome alle proprie idee, creare un sito web professionale, attrarre clienti e gestire il proprio lavoro.

come scegliere un dominio web

10 consigli per scegliere un dominio web

Data l’importanza del dominio per lo sviluppo delle attività, ecco alcuni consigli su come sceglierlo. I 10 consigli pratici:

1. Assicuratevi che sia facile da scrivere: trovate quindi un nome che sia facile da digitare sulla tastiera.

2. Sceglietelo corto o composto da poche parole: se il dominio risulta essere lungo e complesso rischiate che la vostra utenza di riferimento lo scriva o lo pronunci male.

3. Usate le keyword: cercate di usare parole chiave che descrivano la vostra attività e i servizi che offrite.

4. Identificate la vostra area di riferimento: se il vostro è un business locale, per scegliere un nome dominio efficace per il vostro sito considerate la possibilità di includere al suo interno la città o lo stato in cui operate, al fine di semplificarne la memorizzazione e la ricerca ai clienti interessati.

5. Evitate numeri e trattini: i numeri e i trattini sono la prima ragione di fraintendimento da parte delle persone che sentono parlare del vostro sito.

6. Scegliete un nome facile da ricordare: ci sono milioni di nomi domini registrati, quindi averne uno semplice, accattivante e facile da ricordare è essenziale.

7. Ricercatelo personalmente: assicuratevi di aver scelto un nome dominio che non appartiene a qualche marchio registrato o non sia tutelato da copyright o magari già utilizzato da qualche altra compagnia.

8. Usate una estensione appropriata. Ecco alcune estensioni molto utilizzate:
.co: abbreviazione per compagnia, commercio e comunità
.info: siti di informazione
.net: siti tecnici, infrastrutture elettroniche
.org: organizzazioni non commerciali e no-profit
.biz: business o usi commerciali, come siti di e-commerce
.me: blog, diari o pagine personali

9. Proteggete e costruite il vostro brand: acquistate diverse estensioni di dominio in modo da coprire i possibili errori di chi vi cerca online.

10. Agite velocemente, i nomi dominio si vendono come il pane!

Ora che vi abbiamo fornito tutti i consigli utili per scegliere il nome di dominio più appropriato, perchè non scoprite tutte le offerte sul sito di GoDaddy? Avrai a disposizione la più vasta selezione sul web.

CONDIVIDI
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

TORNA
SU